In questo articolo si parla di:
Ancora spostamenti sulle date, questa volta tocca a Specialized
23 Dicembre 2016

Sembra non placarsi il balletto degli spostamenti di data per il futuro prossimo, questa volta tocca a Specialized e non ad una fiera. I più grossi eventi “retail“, ovvero quelli per il Regno Unito e per gli Stati Uniti, vengono spostati dalla primavera all’autunno 2017. Il cambiamento pare mirare ad un maggiore allineamento con le esigenze dei negozianti, al fine di soddisfare le esigenze di tutti e di promuovere meglio la gamma 2018, forse anticipare troppo i tempi non era la soluzione migliore e a Morgan Hill se ne sono accorti.

In una lettera inviata ai suoi partner commerciali Specialized motiva così i cambiamenti:” “Abbiamo tenuto presente dei feedback e concordato sul fatto che gli eventi retail di inizio stagione non si allineano con le vostre esigenze. Al fine di soddisfare le aspettative del cliente, consegnare una gamma di prodotti attuale, oltre a ridurre i problemi logistici durante il mese intenso di luglio, abbiamo deciso di fare un cambiamento.”

Specialized è stata tra le diverse aziende leader, tra cui Trek e Giant, che tradizionalmente hanno ospitato i concessionari per un lancio annuale dei nuovi modelli durante l’estate, prima di  Interbike nel mese di settembre a Las Vegas. Negli anni passati, i rivenditori Specy sono stati invitati a sede a Morgan Hill, California. Altri marchi, tra cui Scott, Kona e Santa Cruz, hanno anche ospitato le riunioni per i loro top retailer nei mesi precedenti la fiera. Il crescente numero di eventi per i rivenditori nella vivace stagione di vendita estiva hanno soffocato la partecipazione e decretato una caduta fiere Eurobike ed Interbike, che fino a quest’anno ancora non avevano preso iniziative a riguardo.

www.specialized.com