L’avevamo già anticipato ieri con l’articolo sugli Internazionali d’Italia XC, ma oggi abbiamo il comunicato ufficiale della rielezione di Renato Di Rocco a presidente della FCI.

Di Rocco ha superato, con 125 voti (58% delle preferenze) gli sfidanti Norma Gimondi (79 voti), Carlo Roscini (10 voti) e Angelo Francini. Eletti Vicepresidenti Daniela Isetti, Rocco Marchegiano e Michele Gamba. Entrano in consiglio anche Maurizio Ciucci, Gian Paolo Fantoni, Gianantonio Crisafulli, Bruno Battistella, Corrado Lodi (in rappresentanza degli affiliati), Elena Valentini e Federico Campoli in rappresentanza degli atleti.

“Ringrazio l’Assemblea per la fiducia accordatami, frutto dei progressi realizzati in questi anni. I 50 successi del 2016 hanno sicuramente fatto la differenza. Da domani si torna a lavoro con un Consiglio Federale rinnovato al quale rivolgo gli auguri di buon lavoro.” Ha detto il Presidente in occasione della proclamazione.

E’ stata una giornata intensa quella che, a Rovereto, ha coinvolto i 237 delegati provenienti da tutta Italia impegnati per il rinnovo delle cariche della Federazione Ciclistica Italiana.

Una giornata conclusasi a tarda notte e che ha segnato un nuovo trionfo del presidente uscente Renato Di Rocco, rieletto per la quarta volta al timone della Federazione di cui è stato anche Segretario Generale dal 1983 al 1997.

www.federciclismo.it