In questo articolo si parla di:
31 Gennaio 2017

Presso la Tenuta Artimino di Carmignano, in provincia di Prato, si è svolta la presentazione ufficiale della Sangemini MG.Kvis Olmo Vega, squadra UCI Continental per la stagione 2017.

La formazione diretta da Maurizio Frizzo e Livio Corsini, con Angelo Baldini nel ruolo di team manager, avrà un’impronta tutta italiana e infatti, in organico dodici corridori, con atleti che hanno un grande potenziale e voglia di crescere. Accanto ai confermati Michele Gazzara, Nicola Gaffurini, Niccolò Salvietti, Paolo Totò, Andrea Genga, Andrea Tomassini e Michele Scartezzini, quest’ultimo assente perché impegnato con la Nazionale di Davide Cassani alla Vuelta San Juan, in Argentina, che si conclude domenica, i neoacquisti Davide Orrico campione italiano degli Elite, lo spezzino Simone Bernardini, Alessandro Marinozzi, Paolo Prandini, Elia Ciabocco.

Al debutto in gara (Gp degli Etruschi, 5 febbraio) mancano ormai pochi giorni e la Sangemini MG.Kvis Olmo Vega, che ha terminato il raduno collegiale di due settimane a Latina Scalo, è pronta a ripartire con rinnovato entusiasmo e precisi obiettivi. “La stagione che ci aspetta è molto importante, la nostra squadra è un modello di serietà e professionalità su cui siamo pronti a scommettere- ha spiegato Baldini-. Sono tutti ragazzi promettenti, hanno solo bisogno di maturare. Svolgeremo un’attività mondiale, come quella delle ultime stagioni e l’esperienza maturata in tante corse internazionali ci sarà di grande aiuto. Ringrazio tutti gli sponsor e i partner tecnici che saranno con noi in questa nuovo progetto tutto italiano”.

www.olmo.it