In questo articolo si parla di:

La fotografa ufficiale del team Cinelli-Chrome Silvia Galliani, quando non è impegnata sui campi di gara o in photoshooting ufficiali, porta avanti la sua grande passione per il viaggio. Questa volta è stata a San Francisco, a bordo della “bici da viaggio perfetta” la Cinelli Hobo indossando il copricapo Cinelli ispirato a questa divoratrice di chilometri, il #gohobo.

La bici da viaggio Cinelli Hobo

“Sono sempre stata appassionata di viaggi, e grazie a questo ho iniziato a sviluppare la mia passione per la fotografia. Ho il desiderio di catturare e immortalare quello che i miei occhi vedono e nelle mie immagini cerco sempre di trasmettere l’amore per il posto che sto esplorando e San Francisco è un perfetto esempio di questo. Quartieri diversi, paesaggi e sottoculture differenti, rendono questa città veramente internazionale, scattare foto nel suo contesto urbano è diventato non solo un piacere, ma una necessità. C’è ancora molto da vedere e da fotografare qui ci tornerò sicuramente molto presto. ” Ha detto Silvia.

A San Francisco Silvia avuto modo di provare 2 nuovi cappellini da bici della collezione Cinelli: il #gohobo reversibile e il berretto estivo Chita.

Il #gohobo è un berretto di cotone reversibile dedicato alla Cinelli Bootleg Hobo. La calotta è realizzata in Italia con un doppio strato di cotone morbido  totalmente reversibile. Il design è di Dario Toso, l’uomo dietro il progetto Cinelli Hobo. “Il mondo mi ha dato l’ispirazione per creare la bicicletta da viaggio perfetta, la Hobo. Il cappello è un’estensione di questo concetto, #gohobo!”

Cinelli #gohobo

Il Chita è il cappello perfetto per i giri estivi, i lati sono fatti di una rete di poliestere per la massima traspirabilità. L’interno è dotato di un tessuto antibatterico che è anche estremamente confortevole per una maggiore protezione nelle giornate più calde. 

Cinelli Chita

A seguito la gallery fotografica di Silvia Galliani per le strade di San Francisco.

www.wingedstore.com