In questo articolo si parla di:
9 Febbraio 2017

Sono passati tre anni da quando Intense ha presentato la scorsa versione della Intense Tracer, la sua arma da enduro/all mountain. Questa nuova versione si avvale di un telaio monoscocca in carbonio con 165 mm di escursione alla ruota posteriore. In Intense è stato fatto un grande lavoro per migliorare una bici che è stato un vero e proprio best-seller per la casa californiana. La scorsa versione della Intense Tracer infatti vinse nel 2014 il Bike Of The Year a Interbike ed è stata acclamata come uno dei migliori mezzi della categoria.

Features della nuova Tracer

Il nuovo modello della Tracer offre una geometria rivisitata con un reach maggiore per una confidenza senza paragoni. La sospensione denominata JS Tuned  è pensata per l’enduro racing e l’all mountain e offre leve più lunghe per ottimizzare la curva di compressione. E’ chiaro che anche questa bicicletta, come tutte le Intense, sia progettata per la prestazione. Fedele alla filosofia FRO (For Race Only) di Intense.

Le  principali caratteristiche della Tracer sono:

  • 160 millimetri di escursione anteriore
  • 165 millimetri di escursione posteriore
  • ruote da 27.5 “
  • mozzo Boost integrato (148 x 12)
  • hardware in titanio e fibra di carbonio ad alto modulo che la rendono 200 grammi più leggera del modello precedente
  • passaggio cavi interno
  • triangolo anteriore monoscocca
  • tubo sterzo conico

 

La Intense Tracer è disponibile in 4 taglie, dalla S alla XL e due colorazioni per la versione Factory, arancione e grigia. Disponibili anche i colori nero e verde per le versioni inferiori.

www.intensecycles.com