In questo articolo si parla di:
9 Febbraio 2017

Presentato proprio ieri a Milano e disponibile dalla prossima settimana il ciclocomputer XPlova X5 by Acer è veramente rivoluzionario infatti, oltre alle normali funzioni di ciclo-computer è dotato di una telecamera gradangolare incorporata.

 Disponibile da metà febbraio
Distribuito da Alpen che dal 2013 fa parte di Bianchi XPlova sarà disponibile nei negozi con prodotti Bianchi e nei punti monomarca.  Non nuovo nel mondo bici il marchio Xplova aveva presentato un primo modello a Eurobike 2010 e la società è stata acquisita da Acer nel 2015. Ora esce con un nuovo prodotto nuovo e rivoluzionario

BIKE MY MOMENT
Facile, intuitivo e con un design funzionale anche il modello X5 non ha perso le caratteristiche base del brand e ora si apre al mondo della community video che tanto piace al mondo dei ciclisti.
Alla presentazione al Bianchi Café&Cycles era presente il CEO di Explova Eric Lee, Marco Capella Country Manager di Acer e Davide Campi, Product Manager Acer ma soprattutto biker e Ambassador di Xplova X5. Proprio Campi nell’illustrare il prodotto ha arricchito i dati tecnici con esempi pratici sul campo vista la sua esperienza in sella.

Telecamera integrata
Ciò che rende unico il nuovo modello è la telecamera quadrangolare perfettamente integrata nella struttura dell’apparecchio.  Con un peso di soli 120 grammi è water resistant fino a un metro di profondità  e l’eccezionale
qualità dei videoclip realizzati con Xplova X5 è garantita dalla stabilizzazione della videocamera, che
consente riprese ottimali anche in presenza di fondo sconnesso.
Xplova X5 permette di recuperare le immagini video registrando un numero illimitato di videoclip con una durata, a scelta, di 3, 6 o 9 secondi ciascuna. La telecamera inoltre, può attivarsi con comandi prescelti come velocità, battito cardiaco, particolari posizioni geofrafiche raggiunte.
I piccoli videoclip scelti sono poi montati automaticamente da XPlova X5 in video da massimo 24 secondi e automanticamente condivisi sui canali social prescelti.  Disponibili poi tutte le funzioni GPS, potenza, cadenza, frequenza cardiaca, velocità, distanza… visibili sulla dashboard iniziale molto intuitiva.Quello che però è caratteristico è la funzione di Smart Editing integrata nel prodotto che consenti di avere un piccolo video pronto in pochi minuti…. quelli che passano dalla fine della nostra uscita in bici all’ingresso in casa. Disponendo di una connessione 3G o wi-fi, Xplova X5 ha spazio per una SIM dati 3G  – di più non servirebbe – i video possono essere scaricati su xplova.com  e condividerli con altri utenti registrati sui social media, o altresì sincronizzarli con un account Strava.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
• Display: a colori LCD transflettivo 3” (240×400 px).
• Grado di resistenza all’acqua: IPX7 (max 1 metro sott’acqua per 30 minuti)
• Videocamera: obiettivo grandangolare 120°, HD 720P@30fps
• Connessione internet: 3G, WiFi
• GPS: ad alta sensibilità
• SIM: microsim 3G, Band 1 (2100 MHz) e Band2 (1900 MHz)
• Mappe: supporta mappe OSM e 10.000+ itinerari gratuiti
• Dimensioni e peso: 110x62x23 mm, 120 g
• Batteria: al litio ricaricabile 1500 mh – 12 ore (3G/WiFi/retroilluminazione spenta; GPS 3D-fisso)
• Input: Micro-USB 5V
• Lingue: ita, ing, tedesco, cinese trad.
• Sensori integrati: temperatura, altimetro barometrico, luce ambiente
• Supporto ANT+: fascia toracica HRM, sensore di velocità, sensore di cadenza, Combo Sensor
(cadenza e velocità), misuratore di potenza
• Confezione: Xplova X5, supporto manubrio, cavo Micro-USB, Guida rapida, scheda di garanzia
• Prezzo al pubblico: 479 euro

www.xplova.com