In questo articolo si parla di:
3 Marzo 2017

Sea Otter Europe

Arriva anche in Europa la Sea Otter Classic, una manifestazione con una storia quasi trentennale che in pochi anni si è trasformato in evento globale e in un format di successo finalmente pronto per essere esportato. La scommessa è quella di portare lo spirito dell’evento americano nel cuore del vecchio continente.

E’ da poco giunta la notizia che l’organizzazione della Sea Otter Classic, quella originale, quella che si tiene in California, ha stipulato un accordo con il circuito di Laguna Seca per ospitarne le prossime 15 edizioni, potrebbe sembrare una notizia da poco, banale, ma a voler ben vedere rende perfettamente l’idea della portata, dell’importanza e soprattutto della solidità di questo evento. Mentre le fiere vagano nello spazio e nel tempo, trasportate da istituzioni e politica, la Sea Otter si radica nella sua location e si candida sempre di più ad essere un evento di riferimento del ciclismo internazionale. Esposizioni, test, gare, il tutto all’insegna della passione e del divertimento, il tutto sotto l’ombrello di un modo di fare, di un lifestyle tutto Californiano. Questo format nasce nel 1990 dall’idea dei proprietari di un negozio, la prima edizione contava 350 atleti e 150 spettatori, da allora i numeri sono cresciuti di anno in anno e siamo oramai a cifre intorno ai 10,000 atleti e 70,000 visite.

La prima volta europea nasce sotto il segno di grandi aspettative

Quest’anno per la prima volta questamanifestazione, che si presenta come una “celebrazione del ciclismo a 360 gradi”, sbarca in Europa, precisamente in Catalunia, a Girona (circa 60 km da Barcellona). Gli eventi che caratterizzeranno la Sea Otter Europe, saranno pressapoco gli stessi che caratterizzano la celeberrima versione statunitense, tutte le discipline che ruotano intorno al mondo della bicicletta saranno rappresentate, abbattendo i muri che spesso si frappongono fra le varie categorie di amanti del pedale. Principalmente si tratterà di una grande festa, una celebrazione appunto, saranno presenti però aree espositive, aree test e tutta una serie di attività sulle due ruote agonistiche e non: granfondo, dual slalom, enduro, pumptrack, endurance, cross country e chi più ne ha più ne metta per un evento che parte già adulto e con un knowhow impressionante. Inutile dire che le aspettative sono altissime e si vorrebbe far diventare questa kermesse, un punto di riferimento, come quella californiana.

I percorsi dell’area test alla Sea Otter Europe

L’organizzazione: una macchina già rodata

Gli organizzatori americani hanno scelto come partner europeo GiOutdoor, società impegnata nell’organizzazione di eventi sportivi. Avremo quindi un’area fieristica, situata nel palazzo dello sport Fontajau di Girona, un’area test con percorsi dedicati e segnalati, in una zona verde a pochi metri dal centro della manifestazione. Ovviamente saranno presenti anche le eBike, con i maggiori produttori già in fila per un posto tra gli espositori e nell’area test. Specialized, Haibike, Felt, Bull, Ktm, Gazelle e altri hanno già confermato la loro presenza.

Il progetto del villaggio della Sea Otter Europe

La Sea Otter Europe non si farà mancare nulla

Ricapitolando, la versione europea della Sea Otter sarà completa e ricca come la sorella maggiore; durante i tre giorni della durata della manifestazione, dal 2 al 5 Giugno 2017, i partecipanti potranno visitare gli spazi fieristici, allestiti dentro e fuori dal palazzo dello sport di Girona, che sarà il cuore dell’evento. Nelle aree adiacenti vi saranno numerose attrazioni, tra cui spazi dedicati agli eventi e dimostrazioni. A soli trecento metri, una serie di sentieri e percorsi per testare tutte le bici degli espositori e divertirsi in tracciati veri e propri, non una sterile quanto poco attendibili area test. Durante i giorni della Sea Otter Europe, vi saranno dimostrazioni delle discipline più spettacolari del mondo della bici, dalla bmx al dirt jump, fino alla gara di xc eliminator. Una parte importante saranno anche gli eventi agonistici e cicloturistici, infatti vi saranno numerose possibilità di mettersi alla prova. Gli eventi a cartello copriranno una vasta serie di format, ad esempio, gare marathon mtb, enduro, crosscountry, granfondo ed endurance. Tutto ciò su e giù per le strade della Catalunia, in cui si avvicendano in un mix spettacolare, i Pirenei e la Costa Brava. Non è un caso infatti che molti team di professionisti, scelgano questo territorio per ritiri o sessioni di allenamento, il clima temperato e i bellissimi paesaggi, ne fanno un luogo privilegiato per la pratica del nostro sport.

www.seaottereurope.com