In questo articolo si parla di:

KMC Chain, attraverso un trattamento brevettato, propone catene in grado di abbinare elasticità e resistenza con risultati mai ottenuti prima.

Affidabile, performante e leggera
L’affidabilità di una catena è senza dubbio una delle caratteristiche più importanti infatti, la catena è uno degli elementi più sollecitati durante la pedalata. Trasmettere al meglio tutta la potenza scaricata sui pedali senza
rinunciare alla scorrevolezza significa avere una performance eccellente. Per finire la leggerezza perchè quando si cerca la prestazione ogni dettaglio è importante e può fare la differenza.

KMC X11 SL è proprio così, perché è stata sviluppata tenendo conto dei feedback dei professionisti che hanno scelto i prodotti del brand, distribuito da RMS , nel corso degli anni.
Da questi feedback – e dall’attenzione che KMC Chain riserva da sempre in Ricerca &Sviluppo – è nato il trattamento termico DLC che rende le catene tanto elastiche quanto resistenti.
Le catene sottoposte al Diamond Like Coating offrono un attrito davvero minimo ai denti delle corone e dei pignoni; e in questo modo la cambiata risulta più fluida. Inoltre, la maggiore resistenza aumenta la loro durata di vita utile: le catene KMC DLC mantengono infatti fino a 8.000 km di utilizzo un indice di allungamento inferiore a 0,80 mm. KMC X11 SL è leggerissima grazie a maglie e perni forati: pesa solo 243 grammi!


Ogni catena di questo modello è composta da 116 maglie con una lunghezza della spina di 5,5 mm ed è compatibile con tutti i principali gruppi in commercio. Nell’astuccio della confezione distribuita da RMS è inoltre incluso anche un missinglink per il montaggio. KMC X11 SL è disponibile in diverse colorazioni per dare modo a ogni ciclista di personalizzare la propria bici: dal nero su nero tradizionale al giallo-nero, passando per il celeste Bianchi, ce n’è per tutti i gusti.