Due generazioni diverse, due specialità diverse, due campionesse diverse. Ma Myriam Nicole e Cecile Ravanel hanno anche tanto in comune: entrambe francesi, entrambe dotate di tecnica e fegato fuori dal comune, entrambe affiancate dal Racing Lab di casa Hutchinson.

Quello passato è stato l’ennesimo weekend ricco di soddisfazioni per la casa francese, che ha visto le sue due regine imporre la loro legge sui più grandi palcoscenici mondiali di specialità. Myriam Nicole (Commençal-Vallnord DH) è tornata sul gradino più alto del podio in Coppa del Mondo di MTB Downhill ad Andorra, dominando un tracciato tecnico che ha messo sulla difensiva anche le veterane del circuito. Per la run vincente, la Nicole ha scelto coperture Hutchinson Toro all’anteriore e al posteriore: un mix di tenuta e guidabilità che l’ha condotta sul primo gradino del podio.

Stesso risultato e stessa accoppiata Hutchinson Toro per Cecile Ravanel del Team Commençal-Vallnord Enduro, che a Millau, nella sua Francia, ha ottenuto il quarto successo su cinque tappe fin qui disputate delle Enduro World Series, il principale circuito mondiale di specialità. E’ stata una due giorni bagnata nei Midi-Pyrenees, nella quale tenuta e trazione delle coperture hanno avuto un ruolo decisivo: non è un caso che alle spalle di Cecile si sia piazzata un’altra atleta Hutchinson, Isabeau Courdurier (Team SUNN), che è anche l’unica rider che in questa stagione sia riuscita a stare davanti alla Ravanel in un appuntamento EWS.

Hutchinson Racing Lab

Non poteva esserci modo migliore per inaugurare il nuovo corso del service course Hutchinson, che da oggi si veste di un nuovo nome e brand identity: nel weekend di Andorra è stato infatti presentato il nuovo Hutchinson Racing Lab, un’evoluzione che porta la tecnologia Made in France di Hutchinson ancora più vicino agli atleti e al mondo delle corse.

Più di un service course, più di una semplice team liaison. Racing Lab è una struttura nella quale si integrano marketing, tecnologia, ricerca e sviluppo: gli atleti sono per Hutchinson il test più severo e il motore fondamentale verso lo sviluppo dei propri prodotti, e per questo un rapporto e un follow-up sempre più intenso sono cruciali per puntare a grandi obiettivi, sui campi gara come sul mercato.

La realtà di Hutchinson Racing Lab rispecchia la nostra filosofia ed il nostro metodo di lavoro,” spiega Joel Balez, Manager di Hutchinson Racing Lab. “Puntiamo con forza al lavoro in collaborazione con i nostri atleti per spingere i nostri prodotti al limite, testarli in condizioni estreme e fornire a loro – come ai nostri utenti finali – la miglior copertura per ogni tipo di terreno.

Racing Lab significa servizio ai massimi livelli, performance, produzione Made in France e costante contatto con i nostri atleti: questo è quello che offre Hutchinson ai suoi team sponsorizzati e ai suoi testimonial,” prosegue Balez, “nell’ambito di una strategia che vogliamo seguire con impegno e determinazione sempre più importanti.

Hutchinson Tires è distribuita in Italia da:

www.beltramitsa.it

www.charlie-srl.it

(foto di copertina redbull.com)