13 Settembre 2017

La Red Bull Dolomitenmann, giunta quest’anno alla sua 30a edizione, è una staffetta incredibilmente impegnativa che include all’interno del suo format 4 diverse discipline: corsa in montagna, parapendio, mountain bike e whitewater kayak. Svoltasi a Lienz, Austria, il 9 settembre, la gara ha visto 520 atleti provenienti da tutto il mondo sfidarsi davanti a ben 40.000 spettatori e mettendo alla prova le proprie abilità, velocità e preparazione fisica.

A conquistare la vittoria assoluta per la terza volta è stato il Team Pure Encapsulations, che ha chiuso la staffetta in 3 ore, 50 minuti e 57 secondi. Secondo classificato il Team Kolland Topsport Professional (in 3h 53 min e 23 sec), con un vantaggio di solo 25 secondi dagli avversari del Team Kleine Zeitung – Panaceo – Martini Sportwear, saliti sul terzo gradino del podio. Di certo si è trattata di una delle edizioni più combattute di sempre.

Alla gara ha partecipato anche l’atleta Red Bull Aaron Durogati, insieme al Team International Bulls, facendo registrare la migliore performance nella sua disciplina. Dopo soli 15 minuti e 15 secondi infatti Aaron ha concluso la sua parte di gara in volo, battendo anche il cinque volte campione della Red Bull X-Alps Christian Maurer.