In questo articolo si parla di:
9 Ottobre 2017

Dopo il successo dell’edizione “zero”, Bici Academy punta a diventare un appuntamento fisso di gennaio per il mondo dei professionisti della bici. La seconda edizione è alle porte, mancano solo pochi mesi. Da ora si potranno accedere alle ultime novità e informazioni grazie a un sito web dedicato. Arrivederci dunque a gennaio con Bicy Academy, intento teniamoci informati on-line.

(comunicato stampa)

L’evento, in programma a Rimini il 14 e 15 gennaio, si arricchisce di un portale web dedicato.

 Milano, 5 ottobre 2017. La seconda edizione del progetto BiciAcademy, oltre a registrare l’adesione di un numero maggiore di aziende e di richieste di iscrizione, si arricchisce del supporto del web: nasce www.bici-academy.it.

Il portale è online da questa settimana e pronto a soddisfare le richieste degli esercenti e le curiosità di tutti gli appassionati di bicicletta che non vogliono perdere gli ultimi ritrovati in tema di mercato, innovazione, quadro normativo.

L’attivazione del sito ha la finalità di creare uno strumento capace di interfacciare e mettere in contatto le aziende, i negozianti e il pubblico, fornendo loro il maggior numero di informazioni per soddisfare esigenze sia di tipo divulgativo che di supporto. Il progetto BiciAcademy promosso, ideato e realizzato da Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) nasce, infatti, dalla volontà di un gruppo di aziende associate per rafforzare le competenze dei dealer specializzati in un mercato in continua evoluzione.

Il meeting si terrà presso il Palacongressi di Rimini, domenica 14 gennaio e lunedì 15 gennaio 2018. Sarà una due giorni all’interno dei quali si alterneranno ben 14 professionisti con esperienze specifiche nei rispettivi ambiti.

L’evento vuole essere un momento di riflessione, confronto, ispirazione sui contenuti e sulle opportunità legate all’attività del negoziante del settore ciclo in Italia.

Esperti sul cambiamento, economisti e sociologi, consulenti di retail, formatori alla vendita, marketing, aspetti legali, store management, gestione aziendale ed esperti di social e di comunicazione, contribuiranno a offrire spunti di innovazione e miglioramento ai negozianti del settore ciclo in Italia.

Un pool di relatori, dunque, sarà a disposizione dei dealer italiani per far vivere loro un’esperienza unica e offrire ai partecipanti la possibilità di interagire con domande e risposte sui temi trattati.

Inoltre sarà l’occasione per riunire tutti i protagonisti della filiera per parlare di trend, situazioni, criticità e aspetti legati al mondo bici. Insomma, una due giorni dove sarà possibile affrontare a 360° l’attività di un negozio di biciclette italiano.

Sul sito www.bici-academy.it è possibile recuperare tutto il materiale e le news sulla seconda edizione di BiciAcademy: dal video che racconta brevemente il palinsesto dell’evento alla possibilità di scaricare la locandina e il programma con informazioni logistiche per raggiungere la località romagnola.