Presenti a Itinerando Show, la grande Fiera del Tursimo in Movimento (a Padova dal 9 all’11 febbraio), le aziende della Rete d’Impresa Verona Garda Bike sono state protagoniste un nuovo modo di scoprire il territorio. All’interno di una nuova area dedicata al cicloturismo, proprio di fronte all’entrata principale, le aziende aderenti a Verona Garda Bike sono state rappresentate da attività diverse, ma accomunate dalla passione per le due ruote: strutture ricettive e bike hotel (Europlan Spa e Bellatrix Srl), parchi tematici (Gardaland, Parco Natura Viva, Parco Giardino Sigurtà e Parco Acquatico Cavour), luoghi di interesse storico e artistico (Museo Nicolis) e attività legate al food & beverage (Turri Fratelli Srl, Masi). Promuovere “l’andare in bicicletta sulle sponde del Lago di Garda” è il focus della rete di impresa “Verona Garda Bike”, operante dal 2012 a supporto della Camera di Commercio di Verona (C.C.I.A.A.) e con l’aiuto di Confindustria, con l’obiettivo di sostenere e favorire il cicloturismo nel Garda veronese.

La nuova app Verona Garda Bike

Itinerando Show è stato l’occasione per far conoscere le numerose offerte turistiche della provincia veronese pensate per gli amanti della bicicletta, oltre a presentare la nuova App Verona Garda Bike: pensata per rendere facile e divertente l’andare in bici sul Lago di Garda, la app consente di trovare i migliori percorsi cicloturistici abbinati a foto geo-localizzate con indicazioni riguardo direzioni da prendere ed eventuali punti d’interesse. Grazie a questo innovativo sistema visivo, anche chi si trova ad esplorare il Garda veronese per la prima volta potrà scoprire itinerari suggestivi e magnifici scorci paesaggistici.

Cicloturismo. Tra sport, natura e gusto

A Padova, cicloturismo ha fatto rima con buon cibo e valorizzazione del patrimonio enogastronomico italiano. Focus dunque sul gusto e sulla sana alimentazione grazie alla presenza di Olio Turri, da sempre accanto a di chi crede nello spirito sportivo, nel movimento e nella corretta alimentazione. “L’olio – afferma Laura Turri, co-titolare insieme ai fratelli di Frantoio Turri – è uno degli alimenti fondamentali per chi pratica l’attività sportiva e crede in un’alimentazione sana. L’olio extra vergine di oliva risulta infatti essere il grasso alimentare più buono e salutare. Aiuta il metabolismo a limitare l’aumento di peso e riduce i livelli di colesterolo totale mantenendo costanti i livelli del colesterolo ‘buono’. Si rivela così l’ingrediente fondamentale per una dieta sana ed equilibrata, da accompagnare allo sport”.

Nuovi percorsi dedicati all’eBike

Presso lo stand Verona Garda Bike i visitatori hanno potuto ricevere informazioni sul percorso dedicato alle eBike “Celeste Bianchi – Terre del Garda”, concretizzatosi grazie al coinvolgimento di Bianchi, azienda di biciclette d’eccellenza italiana. Un percorso lungo ben 98 Km che attraversa l’intera area del basso lago di Garda veronese, suddiviso in 3 anelli più piccoli che dividono il territorio in nord, centro e sud. Il tour, che non presenta particolari dislivelli e può essere frazionato in più giorni, parte dalle sponde del lago da Garda e Bardolino e si estende nell’entroterra verso Albarè, Rivoli ed Affi per poi scendere passando da Lazise e Cavaion; da qui il tracciato si collega con la città di Bussolengo, per giungere a Sommacampagna, Villafranca, Valeggio sul Mincio e tornare sulla sponda del lago nei comuni di Peschiera e Castelnuovo del Garda. Il tracciato è ben riconoscibile sulla mappa di “Verona Garda Bike” in distribuzione gratuita nel territorio. Da sottolineare è il fatto che in ogni area del tracciato “Celeste Bianchi” è stata allestita una colonnina per la ricarica della batteria della bici elettrica.

veronagardabike.com

itinerandoshow.it