In questo articolo si parla di:

Il brand di abbigliamento da ciclismo Endura, partner tecnico tra gli altri del Pro Team UCI di Movistar, è stato acquisito da Pentland, il gruppo che possiede già altri marchi sportivi tra cui: Speedo, Mitre, Canterbury e Berghaus.

Sede e organico non cambiano

Endura continuerà ad avere sede a Livingston, in Scozia, e i suoi fondatori e dirigenti, Jim McFarlane e Pamela Barclay, continueranno a guidare e gestire l’attività. La società ha detto che l’investimento da Pentland sosterrà l’ambizione di Endura di espandere la distribuzione e raggiungere sempre più consumatori.   L’acquisizione fa parte di un più ampio programma di sviluppo del portafoglio marchi. Pentland è alla ricerca di “marchi ad alto potenziale e alta crescita” su cui investire a lungo termine.  Al momento dell’annuncio, Jim McFarlane ha dichiarato: “Endura è stata la mia vita per 25 anni, quindi sono  protettivo nei suoi confronti, e ho snobbato numerose altre proposte in passato. Pentland si è però distinta, collocando Endura all’interno di una famiglia di marchi di livello mondiale allineata con la nostra cultura e valori “.

Endura continuerà a fabbricare i prodotti in Scozia e l’accordo potrebbe portare alla realizzazione anche per altri marchi Pentland. McFarlane ha descritto questa prospettiva come “estremamente eccitante”.

endurasport.com