In questo articolo si parla di:
Codice della strada per eBiker

Un codice della strada per eBiker rappresenta oggi più che mai una necessità alla luce del crescente numero di veicoli elettrici che incontriamo lungo le strade italiane.

eBike o pedelec

Pedelec è l’abbreviazione di “Pedal Electric Cycle”, conosciuta in Europa come bicicletta elettrica. Il motore può raggiungere la potenza di 250 watt, con una velocità massima pari a 25 km/h. Dal punto di vista normativo, le eBike sono considerate equivalenti alle biciclette cosiddette muscolari, non richiedendo pertanto alcuna assicurazione obbligatoria, patente di guida o requisiti minimi di età.

S-pedelec: gli obblighi di legge per chi ama la velocità

Abbreviazione di “Speed Pedelec”, la S-pedelec è la versione ad alta velocità della eBike, sviluppando una potenza di 500 watt per raggiungere i 45 km/h. In Italia, il codice della strada per eBiker ricalca il regolamento europeo (in vigore dall’1 gennaio 2017) e considera le S-pedelec al pari dei ciclomotori, chiamando gli utilizzatori a conseguire un patentino o patente AM, oltre ad indossare obbligatoriamente il casco. Dotate di specchietto retrovisore, clacson e cavalletto, le S-pedelec devono essere omologate, immatricolate e assicurate. A condurla non possono essere eBiker di età inferiore ai 16 anni.

Piste ciclabili e biciclette elettriche

Esattamente come i ciclisti, gli eBiker possono utilizzare le piste ciclabili, con l’obbligo di condurre il mezzo a mano sui marciapiedi destinati ai pedoni e sugli attraversamenti pedonali: è possibile transitare in sella solo lungo i marciapiedi ciclopedonali, a bassa velocità e con massima prudenza.

Le luci secondo il codice della strada per eBiker

Tutte le biciclette elettriche devono essere dotate di segnalatori luminosi:

  • luci anteriori bianche o gialle
  • luci posteriori rosse
  • catadiottri rossi
  • catadiottri gialli su pedali, ruote e telaio.

Carrello per bimbi e seggiolino

Le biciclette elettriche possono essere equipaggiate con seggiolini omologati per il trasporto di bambini fino a 8 anni, in ottemperanza ai requisiti dello standard europeo EN14344. I carrelli, invece, possono trasportare carichi che non superino il metro di altezza e i 50 kg di peso.

No alle cuffie audio…

Il codice della strada per eBiker vieta l’utilizzo di cuffie audio durante la marcia.

…sì a allo smartphone

È invece consentito l’uso di telefoni cellulari e smartphone purché in modalità viva voce o dotati di auricolare.