In questo articolo si parla di:

Presentato il nuovo kit ecologico, realizzato in collaborazione con Sky Ocean Rescue, che gli atleti del Team Sky indosseranno in occasione del Tour de France 2018. Il nuovo kit¸ sviluppato attraverso il riciclaggio della plastica dispersa negli oceani, ha lo scopo di sensibilizzare la comunità ciclistica (e non solo) verso una maggiore coscienza dei danni che ogni giorno l’uomo causa all’ambiente. La campagna Race to 2020 del Team Sky, si impegna altresì eliminare tutta la plastica dai suoi prodotti e dalla sua supply chain entro il 2020.

Sky Ocean Rescue

Steven Smith, direttore del marchio Castelli, ha dichiarato: “Il progetto Sky Ocean Rescue ci ha dato la 13spinta per trovare nuovi processi produttivi in grado di ridurre l’uso della plastica monouso, guardando alla sostenibilità. Stiamo testando il nuovo packaging con i kit del Team Sky – Tour de France che potenzialmente consentiranno di risparmiare 4 milioni di sacchetti di plastica all’anno”.

Team Sky al Tour de France

Sir Dave Brailsford, responsabile del Team Sky, ha aggiunto: “Siamo orgogliosi di partecipare a questa importante battaglia per cambiare i nostri comportamenti quotidiani e aiutare a salvare i nostri oceani. E proprio la bicicletta deve fare di più per ridurre la propria dipendenza dalla plastica monouso a tutti i livelli e con il Team Sky vogliamo essere protagonisti. Al prossimo Tour de France incoraggeremo le persone a ripensare il proprio uso della plastica nella vita quotidiana. Tutti possono fare la differenza. “

teamsky.com