In questo articolo si parla di:
2 Luglio 2018

Pivot Cycles, produttore di bici ad alte prestazioni con sede in Arizona, ha annunciato l’apertura di un nuovo centro di vendita e assistenza a Stoccarda. L’azienda, contestualmente, ha iniziato ad assemblare le proprie bici in Germania. Nel 2015, infatti, Pivot Cycles ha rafforzato la sua presenza nel vecchio continente con l’assunzione di Volker Knaus come european brand manager, gettando le basi per le attuali operazioni europee.

Pivot Cycles: i centri di assemblaggio

All’interno dello stabilimento Pivot Cycles di Bad Salzuflen, nei pressi di Bielefeld, le bici vengono assemblate e poi spedite in tutta Europa. Il sito di assemblaggio tedesco, va a unirsi ai due già esistenti, con sede a Taiwan e negli Stati Uniti.

Pivot Cycles in Germania: qualità e rapidità del servizio

Perché Pivot Cycles stia investendo così tanto sul potenziamento della sua presenza in Europa è spiegato dal fondatore e ceo Chris Cocalis: “Sappiamo quanto sia importante per i nostri clienti mantenere un contatto diretto con l’azienda. Con l’ufficio di Stoccarda e il centro di assemblaggio a Bielefeld, siamo oggi in grado di offrire ai nostri partner di vendita e ai nostri clienti in Europa i più elevati standard di qualità, velocità nelle consegne e disponibilità costante”.

pivotcycles.com