In questo articolo si parla di:

Da un po’ di tempo, Hero Cycles stava esplorando il mercato per trovare un partner adatto nel settore eBike con sede in Europa e in particolare in Germania. Questultima acquisizione compiuta da hero Cycles le offre l’accesso al più grande mercato di biciclette di fascia alta e una base permanente proprio nel mezzo dell’Europa. non sono stati resi noti i dettagli dell’operazione d’acquisto da parte di Hero, fonti attendibili hanno riferito che una quota del 48 percento di HNF-Nicolai è stata acquisita da Hero Cycles  e/o IBG.

Grande passo per Hero Cycles

Hero Cycles mira a diventare un attore chiave nel mercato europeo delle eBike, il cui valore totale è attualmente stimato a circa 7 miliardi di euro all’anno. L’acquisizione porta anche la società indiana al centro del mercato europeo delle biciclette. La nuova joint venture tra Hero Cycles e HNF Nicolai mira a svilupparsi come nuovo fornitore a gamma completa sul mercato europeo delle eBike.

Pankaj M. Munjal, Presidente e Amministratore Delegato di Hero

L’acquisizione tedesca segna un passo importante per Hero Cycles verso il raggiungimento di una quota del 5% sul mercato globale delle eBike entro il 2022, con l’Europa leader nel mercato delle eBike con una crescita del 20% su base annua, miriamo a ottenere una parte maggiore di questo mercato nei prossimi anni” afferma il comunicato stampa dell’azienda.

La società madre di Hero Cycles, Hero Motors Company (HMC), intende rafforzare HNF con investimenti in design, marchio, distribuzione e catena di fornitura. Hero Motors ha prodotto 7,5 milioni di motociclette (modelli da 125 a 200 cc) nel 2018. Generando ricavi per 5 miliardi di dollari durante quell’anno.

HNF Nicolai assumerà un ruolo più importante nel centro di eccellenza globale di HMC per le eBike con il centro di ricerca e sviluppo globale del gruppo con sede a Berlino. La fabbrica di HNF Nicolai a Bitterfeld, in Germania, si evolverà fino a diventare il centro di ricerca e sviluppo e di produzione di alta gamma in grado di incorporare i più avanzati processi produttivi.” afferma la società nel comunicato stampa.

Fonte: bike-eu.com