In questo articolo si parla di:
21 Maggio 2020

Il team di eSport Canyon ZCC ha annunciato una nuova partnership con Verve Cycling, i creatori del misuratore di potenza InfoCrank. Canyon ZCC e Verve Cycling uniscono le forze per garantire che tutte bici del team vengano equipaggiate con InfoCrank, un sistema di misurazione di potenza certificato per tutte le gare online. Verve Cycling ha anche messo a disposizione del team la piattaforma VINC per l’analisi dei dati online. Un ulteriore supporto che darà al team la possibilità a ciascun atleta di ottenere maggiori informazioni sulle proprie prestazioni in sella alla bici.

Queste le parole di Rhys Howell, Team Manager di Canyon ZCC: “Ho dedicato molto tempo alla ricerca di misuratori di potenza prima di decidere che InfoCrank fosse la scelta giusta per noi. A differenza di tutte le altre discipline ciclistiche in cui i dati sono un aspetto secondario infatti, nell’eRacing le misurazioni della performance sono parte integrante della gara. Le caratteristiche imprescindibili erano due”, continua Rhys Howell, “avere il prodotto più preciso e che avesse un’affidabilità totale per evitare i problemi in gara dovuti all’errata calibrazione. Sono assolutamente convinto di aver trovato il prodotto giusto e siamo tutti entusiasti di poter lavorare a stretto contatto con Verve Cycling sia per quel che riguarda l’hardware che per il software. Vogliamo rendere Canyon ZCC il team più professionale e accurato nell’eRacing” .

Bryan Taylor, presidente di Verve Cycling: “Canyon ZCC è stato il primo tra i team eRacing ed è partito da subito con gli standard più alti, così, quando Rhys ci ha raggiunto con le sue idee, abbiamo capito che il progetto faceva al caso nostro e abbiamo scelto subito di farne parte. L’acquisizione di dati completi e affidabili sulla potenza espressa durante la pedalata è tutto ciò su cui ci concentriamo qui in Verve Cycling e InfoCrank si è dimostrato più volte la scelta ideale per chi lavora costantemente sull’affidabilità dei numeri“, continua Bryan Taylor. “La partnership è quindi una scelta naturale e non vediamo l’ora di vedere l’InfoCrank utilizzato da uno dei team più forti della scena e Racing“.

Insieme alla lettura della potenza per il Wahoo Kickr 18 usato dal team, sarà ora possibile “registrare su due canali” introducendo un nuovo standard per garantire che la fonte di alimentazione primaria sia accurata.

Un modo per migliorare la precisione sui rulli

Questa opzione è un significativo passo avanti nel garantire che i ciclisti non sembrino sotto performance per colpa di misurazioni errate.  Canyon ZCC si fonda su sei pilastri principali, uno dei quali è la “rimozione di tutte le variabili”. Al momento la doppia registrazione non è un requisito obbligatorio per le gare ma l’obiettivo del team è quello di assumere una posizione dominante sulla trasparenza. Ancora una volta per prima, la squadra e Racing doterà tutti gli atleti di rilevazione primaria e secondaria dei dati fissando così un nuovo standard di trasparenza e verifica. Tutte le doppie registrazioni del team verranno caricate su Zwiftpower.  Rhys Howell aggiunge: “Una volta installati i misuratori di potenza di InfoCrank su tutte le bici del team, aggiorneremo la nostra pagina sulla trasparenza e le nostre linee guida interne affinché ricalchino questi cambiamenti. Non vediamo l’ora di vedere più squadre e atleti seguire questo esempio. Insieme possiamo rendere il nostro sport più equo per tutti e, in definitiva, più divertente sia da vivere che da guardare“.  Nato dall’esigenza di dati accurati e coerenti, il misuratore di potenza InfoCrank fornisce risultati precisi ed è utilizzato anche dall’UCI e dal team ciclistico della Gran Bretagna. InfoCrank registra i dati specifici della potenza sinistra e destra, la fluidità di pedalata, l’efficacia della coppia e della cadenza. La misurazione su ogni arto inferiore è indipendente e precisa per tutta la corsa della pedivella, indipendentemente dalla velocità di rotazione. A differenza di altri misuratori di potenza, InfoCrank non ha scarti, non è sensibile alla temperatura e non necessita di una calibrazione costante.  Verve Cycling si affianca ai partner del Canyon ZCC eSport team: Wahoo, Nuun, CeramicSpeed, TrainingPeaks.