In questo articolo si parla di:
11 Agosto 2020

L’industria della bicicletta sembra vivere un anno d’oro. Nonostante i brutti momenti causati dall’emergenza sanitaria molti paesi hanno registrato forti aumenti delle vendite. Tuttavia, l’aumento della domanda pone anche notevoli sfide a produttori, rivenditori e clienti. L’edizione speciale dell’Eurobike Show di novembre è l’occasione ideale per condurre importanti colloqui faccia a faccia alla fine della stagione e per dare il via al nuovo anno di attività ciclistica 2021“, spiega Klaus Wellmann, ceo di Messe Friedrichshafen. La nuova sentenza sull’emergenza nello stato del Baden-Württemberg ha stabilito i requisiti per poter realizzare una fiera sicura e protetta, con linee guida dettagliate e misure igieniche.

A6: Busch+Müller

Nell’anno 2020, Eurobike è stata riprogrammata alla fine di novembre con soluzioni tarate sulla situazione in atto. Bernhard Lange, amministratore delegato Paul Lange & Co. afferma: “Naturalmente, molte cose sono diverse in questo anno straordinario e Eurobike sarà molto diversa da quello a cui siamo stati abituati. Tuttavia, la manifestazione è particolarmente importante quest’anno in quanto tutte le altre grandi fiere di settore nel mondo sono state purtroppo cancellatePertanto, siamo lieti che Eurobike ci offra ancora l’opportunità unica di presentare le soluzioni per una mobilità sostenibile e salutare“.

Ernst Brust, amministratore delegato, Zweirad-Industrie-Verband, la German Bike Industry Association, vede anche l’importante potenziale del meetup fieristico unico: “La crisi del coronavirus ha creato grandi sfide per tutti i settori economici e il business degli eventi in particolare. Per questo motivo, siamo molto felici che Eurobike abbia sviluppato una soluzione per consentire all’industria della bicicletta di incontrarsi dal vivo almeno una volta quest’anno a novembre. Niente batte il contatto faccia a faccia. Insieme all’offerta digitale aggiuntiva, riteniamo che Eurobike stia rispondendo alla crisi nel modo giusto “.

Le aspettative dell’organizzazione

All’Eurobike Special sono attesi oltre 450 brand espositori e diecimila visitatori professionali e rappresentanti dei media. “Tutti i produttori si recano sul Lago di Costanza con i loro acquirenti e product manager per promuovere le loro attività commerciali B2B. Dato che il 2020 è stato un anno sottosopra, questo spettacolo in edizione speciale sarà un’importante piattaforma di comunicazione. Stiamo supportando il tanto necessario scambio di idee in tutto il settore offrendo un’ampia gamma di opzioni di partecipazione“, afferma il “boss” di Eurobike Stefan Reisinger, delineando le varie alternative: dai classici stand fieristici alle business lounge per riunioni individuali. I più importanti fornitori di tecnologia, come ad esempio Bosch, Shimano o Brose hanno aderito a questa fiera di tendenza e importanti fornitori, aziende di assemblaggio e produttori di componenti hanno prenotato i loro spazi espositivi. Inoltre, l’Eurobike Special 2020 offre i seguenti punti a programma: presentazione e cerimonia dell’Eurobike Award, Eurobike Start Up Area, Eurobike Indoor Test and Demo Area, Eurobike Cargo Area, Eurobike Academy, Eurobike Service Area, Eurobike Blogger Base, E-Mobility Area speciale e ultimo, ma non meno importante, l’Eurobike Networking Dinner.

Concetto di igiene per le fiere ai tempi del coronavirus

Nonostante i timori, le restrizioni rimangono relativamente moderate e non ci sono ostacoli per un’edizione di successo. In conformità con le disposizioni dello stato del Baden-Württemberg per fiere e conferenze, sono state introdotte linee guida dettagliate e misure igieniche per espositori e visitatori, consentendo ai partecipanti di pianificare in anticipo con certezza. Pertanto, il punto di incontro centrale per il business delle biciclette nel 2020 è pronto per partire. “Tuttavia, se Eurobike 2020 dovesse essere annullata a causa della corona, rimborseremo le quote di partecipazione”, afferma Stefan Reisinger.

Eurobike Digital Days si terranno con una vasta gamma di argomenti

Nel frattempo, la data originale prevista per Eurobike all’inizio di settembre viene riciclata e messa a frutto. La “Bike Biz Revolution” si svolgerà martedì 1 settembre 2020. Gli organizzatori di Eurobike stanno conducendo la nuova e acclamata conferenza come da programma in formato digitale. Fornisce agli operatori del settore internazionale un forum digitale per incontrarsi e discutere nella solita data dello spettacolo. Il moderatore Frank Puscher si sta concentrando su tre aree principali: mobilità, sostenibilità e vendita al dettaglio. I relatori confermati sono: l’esperto di mobilità Carlo van de Weijer (Università di tecnologia di Eindhoven), la giornalista Kathrin Hartmann (Die grüne Lüge / The Green Lie) e Alex Weller del marchio pionieristico di outdoor Patagonia. Lo Start-up & Innovation Day di mercoledì 2 settembre si concentra sui servizi, sia analogici che digitali. La diciannovesima edizione di Travel Talk di giovedì 3 settembre si baserà sul tema: città, regione, digitale e sul ruolo che le biciclette giocano in questo mix. La registrazione per tutti e tre gli eventi digitali è aperta dal 1 ° agosto. Per la panoramica completa, visita:https://www.eurobike.com/en/digital-days/digital-days-september/

L’Eurobike Special 2020 si svolge dal 24 al 26 novembre a Friedrichshafen ed è aperto solo ai visitatori professionali. Per ulteriori informazioni, visitare: www.eurobike.com .

Panoramica delle linee guida corona per gli espositori: 

https://www.eurobike.com/de/meta/aussteller/aussteller-service/corona-richtlinien/?edit&language=de

Panoramica delle linee guida della corona per i visitatori professionali:

https://www.eurobike.com/en/ihr-besuch/die-eurobike/corona-guidelines/

Concetto di sicurezza e igiene della Messe Friedrichshafen:

http://www.messe-friedrichshafen.com/mfn-wAssets/pdf/en/MFN2020_Schutz-Hygienemassnahmen_EN.pdf