In questo articolo si parla di:

Il team dietro la fiera b2b del ciclo più longeva del Regno Unito, Corebike , ha preso la decisione di annullare l’edizione 2021 a causa dell’impatto del Covid-19. Sarà il primo anno senza Corebike da quando è stata lanciata nel 2005. “Le sei società che organizzano Corebike hanno discusso le varie opzioni a disposizione e sebbene fosse possibile organizzare una sorta di evento a Whittlebury, hanno ritenuto che sarebbe stata una pallida imitazione degli eventi precedenti“. Ha commentato Matt Ryley, MD di Upgrade Bikes.

Una delle cose migliori di Corebike è che i rivenditori possono parlare con i rappresentanti di tutti i brand internazionali. I marchi che supportano la kermesse apprezza molto l’interazione e i feedback che ricevono. Purtroppo, dopo una consultazione, era chiaro che la maggioranza non sarebbe stata in grado di viaggiare a breve termine“.

Altrettanto importante, il punto di vista logistico. La fiera si svolge tramite incontri in hotel, ciò significa che le stanze più piccole in particolare sarebbero state molto difficili da usare e le stanze più grandi avrebbero avuto un’offerta di prodotti significativamente ridotta per le distanze di sicurezza. Anche l’aspetto sociale della visita a Corebike sarebbe stato inevitabilmente compromesso“.

Corebike ha goduto di cifre record di presenze consecutive ed è stato fantastico incontrare così tanti concessionari a Whittlebury ogni anno ed è già in moto la macchina organizzativa per l’edizione del 2022 “.

Per il 2022 quindi il salone Corebike si svolgerà a fine gennaio / inizio febbraio e presto saranno annunciate le date precise.

corebike.co.uk