In questo articolo si parla di:

A poco più di tre anni dal suo ritorno nel settore della bicicletta Pirelli è già diventata la scelta di prestigiose squadre professionistiche World Tour così come di team Elite e amatoriali di varie discipline. Riconfermati per il 2021 gli accordi con le squadre di massima categoria UCI, Trek-Segafredo e Team BikeExchange, Pirelli annuncia ora la partnership con un terzo team World Tour: il francese AG2R Citroën.

BMC VAN AVERMAET
Photo Vincent Curutchet / AG2R CITROËN TEAM

L’accordo, siglato con il brand svizzero BMC, prevede che sia il team World Tour sia l’U23 corrano con bici Teammachine SLR01 e Timemachine Road 01 equipaggiate con il top della tecnologia Pirelli in termini di gomme da strada: le nuovissime P Zero in versione TLR (tubeless-ready) e in versione tubolare.

Per gli allenamenti, AG2R Citroën Team avrà anche a disposizione le gomme Cinturato. Per Pirelli la partnership con il team è anche e soprattutto di supporto all’evoluzione del prodotto, per un costante scambio di feedback sulle gomme grazie ai suggerimenti degli atleti.

Il team, che ha una line-up di prestigio, include anche il campione olimpico su strada in carica Greg Van Avermaet, che ha commentato: “Pirelli può portare nel ciclismo la grande esperienza maturata in altri sport. Personalmente, mi fa piacere avere gomme Pirelli non solo sulla mia auto, anche sulla mia bici. I pneumatici Pirelli, dalle prime sensazioni, mi hanno super soddisfatto: la resistenza al rotolamento e il grip sul bagnato sono buoni; il che è veramente importante, in termini di prestazioni e sicurezza. Non vedo l’ora di testarli in gara, a velocità più elevate“.

velo.pirelli.com