In questo articolo si parla di:
23 Febbraio 2021

Sram annuncia in questi giorni l’acquisizione dell’intera gamma di pedali da strada e offroad, tacchette e tutti i relativi brevetti di Time Sport da Rossignol Group. Le società hanno completato la transazione lo scorso 18 febbraio.

Con questa mossa Sram va a riempire uno dei pochi vuoti che ha all’interno del suo vasto catalogo che comprende anche le sospensioni Rock Shox, i freni Avid o le ruote Zipp. Staremo a vedere cosa farà di questo storico brand e se avrà intenzione di entrare in maniera massiccia anche nel mondo dei pedali e fare concorrenza a Look e Shimano.

Time ha una lunga storia nel ciclismo internazionale, nasce a Nevers, in Francia, nel 1987, il sistema di pedali automatici Time ha ridefinito la conformità ergo-dinamica per i ciclisti migliorando il l’equilibrio tra prestazioni e comfort. Time ha aggiunto i pedali per mountain bike nel 1993. I loro pedali da strada e mtb sono stati portati alla vittoria da leggende, tra cui Julien Absalon, (FRA), Greg LeMond (USA), Tom Boonen (BEL), Anna van der Breggen (NED) e Miguel Indurain (ESP).

Time è un marchio leggendario ed è stato il primo a concentrarsi sull’ergonomia della pedalata. Lavoreremo per preservare la storia e il patrimonio di Time e continuare la loro eredità di innovazione e qualità “, ha affermato il presidente di SRAM Ken Lousberg.

Anche le bici Time cambiano padrone

In una transazione separata, l’attività come costruttore di bici di Time è stata acquistata da Cardinal Cycling Group, compresi tutti i brevetti, i marchi e la proprietà della fabbrica di compositi RTM di Time. Cardinal Group fa capo all’americano Tony Karklins, fondatore di Allied Cycle Works ed ex amministratore delegato di Orbea USA, e al francese Martial Trigeaud, ingegnere industriale ed ex corridore di biciclette d’élite.

Time è un marchio pieno di passione, storia e vera innovazione. Siamo onorati di guidarlo nel futuro e di far progredire la sua tecnologia nell’industria del ciclismo“, ha affermato Tony Karklins, partner del Cardinal Cycling Group.

Sono entusiasta di aver trovato due acquirenti eccezionali per Time. Ognuno porta punti di forza unici per portare avanti un grande marchio”, ha affermato Scott Rittschof di Rossignol“.

Entrambe le società continueranno a commercializzare prodotti con il nome Time. Sram con il nome di Time Sport e Cardinal Cycling Group Time Bikes. I clienti potranno continuare a contattare Time per l’assistenza e il supporto del prodotto durante una fase di transizione fino a metà anno 2021.