In questo articolo si parla di:

Il 22 aprile 2021 saranno già passati quattro anni dalla morte di Michele Scarponi. La Fondazione Michele Scarponi Onlus, nata per ricordare il campione italiano impegnandosi contro la violenza stradale, organizzerà due eventi online per continuare la propria missione e omaggiare l’atleta di Filottrano.

La serata di venerdì 16 aprile dalle ore 21.00 sarà dedicata dalla visione del docufilm “Gambe. La Strada è di tutti, a partire dal più fragile”, anticipato da un dibattitto condotto da Alessandra Repetto, anima di Genova Ciclabile e volontaria della Fondazione, che intervisterà l’architetto Matteo Dondé, esperto di urbanismo tattico e mobilità ciclistica urbana, l’avvocato e consigliere del Comune di Bologna Andrea Colombo, l’ingegnere Stefano Guarnieri, dell’Associazione Lorenzo Guarnieri Onlus e Marina Romoli dell’Associazione Marina Romoli Onlus.

Giovedì 22 aprile dalle ore 21.00 il giornalista Marino Bartoletti coinvolgerà i grandi nomi del ciclismo e dello sport da Vincenzo Nibali a Roberto Mancini, passando per Mario Cipollini, Alessandro Petacchi, Stefano Garzelli, Gilberto Simoni, Alessandra De Stefano, Giuseppe Martinelli, Gianni Savio, Riccardo Magrini, Davide Cassani e Peter Sagan che si uniranno nel ricordo di Michele Scarponi.

In tanti tra gli ospiti della serata hanno condiviso con “l’Aquila di Filottrano” vittorie e sconfitte, momenti di riflessione e tanti sorrisi.

I due eventi sono collegati alla raccolta fondi “Vola Franky” che durerà fino alla fine del Giro d’Italia 2021. Con le donazioni verranno acquistate biciclette per bambini e persone con disabilità. Si può donare tramite paypal o bonifico andando sul sito della Fondazione, www.fondazionemichelescarponi.com.

Entrambi gli eventi verranno trasmessi sui canali social Facebook e YouTube della Fondazione. Per la visione di “Gambe” del 16 aprile 2021 occorre iscriversi al seguente link https://bit.ly/3fCNgh8.