In questo articolo si parla di:

La 25° edizione della 100 Km dei Forti si rifà il look e cambia programma per il suo consueto weekend di gare sull’Alpe Cimbra. Quest’anno l’evento sarà organizzato in due giorni e non più tre, 19 e 20 giugno 2021.

L’antipasto dell’appuntamento trentino sarà offerto sabato 19 giugno dalla Nosellari Bike, con partenza dall’omonima frazione del comune di Folgaria e arrivo a Lavarone Gionghi, dopo aver attraversato alcuni dei luoghi più suggestivi dell’Alpe Cimbra.

Domenica 20 giugno, invece, sarà tempo della vera e propria 100 Km dei Forti con i due percorsi ad accompagnare i bikers attraverso i luoghi che hanno fatto la storia della Grande Guerra. I più audaci punteranno il tracciato ‘marathon’ con i suoi 94 km e 2.398 metri di dislivello. Per chi preferisce tracciati più ‘light’ ci sarà la versione ‘classic’ di 50 km e 1.199 metri di dislivello. Entrambi i percorsi partiranno da Parco Palù e arriveranno a Lavarone Gionghi, dopo un lungo peregrinare attraverso i forti che hanno segnato la storia della Prima Guerra Mondiale.

1000Grobbe Bike Challenge

A completare il quadro agonistico ci sarà il 1000Grobbe Bike Challenge che, in questa stagione, premierà i migliori protagonisti delle due giornate di gara. Non mancheranno di certo i più forti della specialità, così come non sono mancati nelle passate edizioni: sono ancora negli occhi degli appassionati le sfide tra i plurivincitori della manifestazione quali Leonardo Paez (sei vittorie) e Juri Ragnoli (quattro) su tutti, fino ad arrivare a Mauro Bettin (quattro) e l’attuale CT della nazionale italiana di mtb Mirko Celestino.

Iscrizioni aperte

Le iscrizioni sono ancora aperte e le tariffe non cambiano, con la quota di partecipazione fissata a 50 euro per il ‘1000Grobbe Bike Challenge’ fino all’11 giugno, mentre per la ‘100 Km dei Forti’ si dovranno versare 40 euro e per la ‘Nosellari Bike’ 35 euro, sempre con scadenza all’11 giugno.

Infine, la ciliegina sulla torta, a Lavarone sarà portato il Campionato Italiano XCE del prossimo 11 settembre, seguito a ruota dalla Coppa Italia Giovanile XCO del 12 settembre.