L’Etna Marathon cambia volto e nome. Il marchio Vittoria ha annunciato la partnership con Etna Marathon, l’unica gara di mountainbike che si svolge su un vulcano.

Il marchio italiano supporterà un evento unico nel suo genere che porterà centinaia di ciclisti ad affronterete un percorso con paesaggi lunari, pinete millenarie e chilometri di single-track mozzafiato. Un continuo susseguirsi di cambi repentini di scenari; dai fitti boschi ai paesaggi senza vegetazione dove l’unica costante è la predominanza delle forze della natura.

L’evento

Il 19 settembre 2021 prenderà il via la quindicesima edizione della “vulcanica” gara siciliana che ha stupito il mondo con i suoi contesti naturalistici unici.

Per Vittoria sarà un ulteriore passo nell’affermarsi nel mondo mtb, in aggiunta alle recenti partnership con i Campionati e Coppa del Mondo MTB UCI ed Enduro World Series. I difficili percorsi dell’Etna Marathon, caratterizzati da rocce e polveri vulcaniche, sono ottimali per i copertoni mtb a quattro mescole di Vittoria.

Le dichiarazioni

Ernesto Garcia Domingo, direttore commerciale di Vittoria, ha commentato: “E’ un onore essere Title Sponsor di una delle manifestazioni ciclistiche più uniche al mondo. Vittoria ed Etna Marathon condividono la stessa passione per l’avventura. Crediamo che il ciclismo sia un modo per esplorare posti meravigliosi e l’Etna è probabilmente il luogo più inimitabile e mozzafiato che si possa visitare in sella ad una bici”.

Maurizio Scalia, membro del comitato organizzatore Vittoria Etna Marathon: “Siamo estremamente felici e anche un po’ emozionati: dopo quindici anni la nostra gara cambia nome. Vittoria per noi significa qualità, passione, innovazione continua, immagine, attenzione ai piccoli dettagli, sicurezza… tutti aspetti che si sposano perfettamente con la nostra vision della nuova Vittoria Etna Marathon. Si alza ancora l’asticella e le aspettative tra i bikers saranno altissime. Lavorando insieme siamo sicuri di poterle soddisfare in pieno”.