In questo articolo si parla di:

A meno di due settimane dall’inizio della Sea Otter Europe 2021 a Girona, gli organizzatori hanno pubblicato un elenco di quasi 200 marchi confermati presenti all’evento outdoor che manterrà tutti i protocolli di sicurezza Covid in vigore.

Alla scorsa settimana, gli stand erano 154 con un totale di 195 marchi confermati. Il 77,4% dello spazio espositivo totale è già occupato con spazio rimanente per eventuali prenotazioni last minute. Il 30% di questo totale corrisponde a marchi di biciclette, alcuni dei quali hanno disponibilità demo, mentre il 54% è assegnato a marchi di accessori e componenti. Un ulteriore 17,7% della superficie espositiva è dedicato ai servizi. In totale, le prenotazioni di nuovi marchi rappresentano il 28% degli espositori, mentre le presenze continuative rappresentano il 72% dello spazio occupato.

I marchi presenti a Sea Otter Europe 2021 provengono da 15 paesi: Austria, Polonia, Andorra, Regno Unito, Paesi Bassi, Italia, Germania, Belgio, Australia, Svizzera, Francia, Repubblica Ceca, Portogallo, Stati Uniti e Spagna.

Gli organizzatori hanno affermano: “Siamo soddisfatti della risposta del settore dopo un anno e mezzo di difficoltà e dubbi dovuti alla pandemia. Le sensazioni positive sono diffuse e ci aspettiamo un grande evento. I brand che hanno confermato la loro partecipazione saranno senza dubbio i protagonisti di questa edizione”.

Inoltre, gli organizzatori hanno sottolineato che, durante l’ultima settimana, il festival ha avuto aggiunte dell’ultimo minuto e alcuni hanno chiesto di ampliare lo spazio originariamente previsto a causa della disponibilità del prodotto.

I marchi comprendono l’importanza di questo evento e hanno contattato la loro sede per coordinare e ottenere la fornitura di biciclette di cui avevano bisogno. I team internazionali sono stati all’altezza del compito e hanno risposto alla chiamata“, ha aggiunto il team dell’expo, si prevede quindi un gran numero di biciclette dimostrative e test, nonostante le difficoltà nella catena di approvvigionamento.

Le previsioni degli organizzatori

Alla domanda su come vedono il futuro del festival, il team ha dichiarato: “Vediamo il nostro evento come un festival di riferimento in Europa, orientato al cliente finale. È un vero e proprio parco tematico ciclistico dove pedalare e prendere decisioni di acquisto (nell’area espositiva e attraverso il programma demo bike) ed entrare in contatto con i brand nell’era digitale. Iinoltre, crediamo che Sea Otter Europe non dovrebbe essere solo un evento sportivo, ma anche concentrarsi sulla mobilità sostenibile. In questo momento, questo argomento è sotto i riflettori in tutto il mondo ed è estremamente necessario e urgente. Come evento di riferimento, vogliamo essere parte di questa trasformazione”.

Il programma

Venerdì 24/9/21 dalle 16:00 alle 20:00
Sabato 25/9/21 dalle 9:00 alle 20:00
Domenica 26/9/21 dalle 9:00 alle 15:00