In questo articolo si parla di:

Oggi Cannondale è un marchio premium di Dorel Industries, colosso del mondo bike con un fatturato annuo di 2,8 miliardi dollari e circa 8.200 persone impiegate in strutture situate in venticinque paesi in tutto il mondo.

Recentemente è divenuta parte del più grande gruppo produttore di bici al mondo, dopo l’acquisizione da parte di Pon annunciando anche l’apertura dei nuovi siti di assemblaggio all’avanguardia in Europa e negli Stati Uniti. Essi permetteranno di fornire ai propri rivenditori più biciclette, in meno tempo e con la più alta qualità disponibile nel settore.

I nuovi siti produttivi hanno sede ad Almelo, Paesi Bassi e Rincon, Georgia, e segnano uno dei maggiori investimenti in tutta la storia di Cannondale entrando a far parte degli ambiziosi piani di crescita globale del marchio iniziati nel 2019.

Entrambe le strutture sono a prova di futuro, infatti è stata prevista la possibilità di aumentare la capacità produttiva e adattarsi continuamente a nuovi processi allineandosi all’impegno del marchio per l’innovazione e la qualità. Almelo è la prima delle due sedi ad aprire con l’intenzione di triplicare la produzione europea. Il sito di Rincon segna un celebratissimo ritorno alle radici del marchio e riporta l’assemblaggio in America, portando non solo più lavoro, ma anche più bici per il mercato interno degli Stati Uniti e aprirà nel terzo trimestre del 2022.

Cannondale sta uscendo dal mucchio per assicurarsi il suo futuro come marchio leader a livello mondiale“, ha affermato Peter Woods, ceo e presidente di Dorel Sports, la società madre di Cannondale. “L’apertura di queste strutture in Europa e sul nostro territorio negli Stati Uniti è un altro passo verso la nostra missione di rendere il ciclismo parte della vita di tutti. I nostri piani sono in pieno svolgimento e questo significa anche portare più biciclette Cannondale ai nostri rivenditori e ai loro clienti“.

I punti chiave di questa espansione sono:

-Avere più biciclette disponibili nelle aree interessate dai nuovi siti produttivi. Cannondale ha intenzione di triplicare la capacità produttiva europea entro il primo trimestre del 2022.

-Ridurre i tempi di montaggio e consegna delle bici. Il sito di Rincon punta a una riduzione del 30-50% dei tempi negli Stati Uniti mentre Almelo manterrà il suo primato di far uscire dalle linee biciclette che il negoziante potrà mettere in strada in 15 minuti.

– Mantenere una qualità di prim’ordine: con un processo di controllo centralizzato nell’assemblaggio Cannondale punta a soddisfare i più alti standard nel settore del ciclismo.

– Imballaggio riciclabilili. Tutte le biciclette assemblate negli stabilimenti di Almelo e Rincon avranno imballaggi riciclabili al 100%.

I siti consentiranno inoltre ai rivenditori di soddisfare le richieste di bici componenti e telai di alta qualità, mantenendo un inventario che consentirà una reazione in tempo reale alle tendenze stagionali. Se uno specifico modello diventerà inaspettatamente popolare, Cannondale avrà la possibilità di fornire ai suoi rivenditori consegne aggiuntive di quello specifico modello più velocemente che mai. Il sito di assemblaggio di Rincon consentirà a Cannondale di continuare a rafforzare la propria posizione nel Stati Uniti e aumentare significativamente la forza lavoro nella sede della Georgia, dove è stato presentato un nuovo centro di distribuzione all’inizio di quest’anno. Cannondale sta pianificando di raddoppiare la sua presenza sul mercato in Nord America ed Europa nei prossimi tre anni che saranno sostenuti dalle 500.000 biciclette che i due siti avranno collettivamente la capacità di produrre, una volta che saranno pienamente operativi.

I concessionari e i rider Cannondale hanno molto da aspettarsi. Stiamo applicando 50 anni di esperienza, innovazione ed energia per affrontare al meglio prossimi 50, ma siamo solo all’inizio”, ha affermato Woods.  Il piano di crescita pluriennale di Cannondale continua a sfidare le convenzioni del settore, tra cui è confermato l’abbandono del concetto di “model year” per allinearsi con la stagionalità delle vendite in modo più naturale e conveniente.

cannondale.com