In questo articolo si parla di:

Raggiungere il miglior equilibrio tra versatilità, potenza e innovazione tecnologica: è con questo obiettivo in mente che Giant ha sviluppato la nuova Trance X Advanced E+, un’eBike perfetta per i rider che vogliono avere a disposizione un mezzo che si adatti al meglio al loro stile di guida. Grazie alle modifiche al rinnovato motore SyncDrive Pro, al nuovo telaio in carbonio, al sistema di sospensioni Maestro (150mm di escursione anteriore e 140mm posteriore) e alle ruote tubeless da 29 pollici, rappresenta la bicicletta ideale per affrontare ogni trail più velocemente e con meno sforzo.

La nuova Trance X Avdanced E+ è la prima mtb elettrica in carbonio progettata da Giant, un prodotto in cui le elevate prestazioni si uniscono a un design moderno e a tecnologie all’avanguardia, come l’unità RideControl Go e il sistema flip chip che permette ai ciclisti di modificare l’assetto della bici in base alle loro esigenze.

Potenza e reattività

Il nuovo motore SyncDrive Pro, sviluppato in collaborazione con Yamaha, è più compatto, più leggero e più silenzioso rispetto alle versioni precedenti ed è in grado di erogare fino a 85Nm di coppia: questo si traduce in una pedalata potente e fluida che permette di affrontare facilmente le salite più sconnesse e di divertirsi ancora di più nelle avventure off-road.

Il motore SyncDrive Pro lavora in sintonia con la SmartAssist Technology, un sistema di supporto automatico che, tramite l’utilizzo di sei sensori smart, valuta quale sia il miglior supporto alla pedalata (Power, Sport, Active, Basic e Eco) da utilizzare in quel preciso contesto, analizzando perfino la tipologia di terreno che si percorre. Ma non è tutto: il sistema SmartAssist monitora anche l ’efficienza della batteria, così che venga erogata sempre la giusta quantità di energia senza sprechi.

Il design della Trance Advanced X E+ permette di tenere facilmente sotto controllo le varie funzionalità presenti nelle bici e di monitorare tutti i dati di marcia delle le proprie avventure. In particolare, le bici sono dotate dell’unità RideControl Go, perfettamente integrata nel tubo orizzontale, che permette di accendere la bici in pochi secondi e di cambiare facilmente le impostazioni del motore.

Sul manubrio si trova invece il RideControl Ergo 3, un piccolo controller con 3 tasti configurabili tramite la RideControl App, che può anche essere montato su entrambi i lati del manubrio. Tra le features più interessanti spicca inoltre la batteria EnergyPak 625 perfettamente integrata nel tubo obliquo, che può essere riportata all’80% di carica in poco più di due ore.