Il team Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux potrà contare su un nuovo partner per il 2022. Il marchio italiano Vini Zabù entra infatti a far parte della famiglia di sponsor dell’UCI World Team. Vini Zabù è la filiale siciliana del gruppo vitivinicolo italiano Vini Fantini, storicamente impegnato nel ciclismo italiano e internazionale. L’azienda italiana comparirà sui kit gara della Intermarché-Wanty-Gobert, che saranno svelati all’inizio del 2022.

La partnership è stata presentata presso la sede di Vini Fantini a Ortona alla presenza del ceo Jean-François Bourlart, del coo Maxime Segers, del direttore sportivo Valerio Piva e del ciclista Lorenzo Rota.

Jean-François Bourlart

Jean-François Bourlart ceo di Intermarché-Wanty-Gobert ha affermato: Siamo lieti di questa partnership con il grande gruppo italiano Vini Fantini. Abbiamo una lunga storia d’amore con l’Italia, non solo perché abbiamo accolto molti corridori italiani nel nostro team, ma anche per due momenti chiave nella storia del nostro team: la vittoria nell’Amstel Gold Race 2016 grazie a Enrico Gasparotto, così come il magnifico successo di Taco Van der Hoorn al nostro primo Giro d’Italia, che ha innescato poi una serie di vittorie per la squadra. Non vediamo l’ora di difendere i colori di Vini Zabù e aiutarli ad affermarsi ulteriormente nel mercato belga e francese”.