In questo articolo si parla di:

Il connubio tra ciclisti e caffè è sempre di moda. Sembra un amore mai destinato a scemare in tutto il mondo. Da noi non sono molti gli esempi che portano avanti questo specifico connubio, a Como c’è Sartoria Ciclistica per esempio, che si affida a un concetto molto interessante che non ha paragoni diretti in Italia e fa capo anche a una Squadra Corse e ad un Cycling Club (IG: sartoriaciclistica) che organizza ride molto partecipate.

Vi sono però realtà dove questo genere di format sono molto più diffusi, come in spagna con l’esempio di Girona con i suoi numero si Bike Cafè, tra cui il celebre The Service Course, per non parlare dei paesi del nord. Questi luoghi sono dei veri e propri hub, dove ci si confronta, si vive il ciclismo da appassionati e si costruisce la cultura per il nostro amato sport. Dove però i Bike Cafè sono una vera e propria industria è la Gran Bretagna, giunge infatti da poco la news che l’ex campione di ciclismo britannico Russ Downing ha creato un nuovo marchio, Cycle Espresso.

Cycle Espresso è una rete di caffetterie e negozi affiliati. Tramite una mappa online i ciclisti possono pianificare i percorsi intorno alle caffetterie e ai negozi Cycle Espresso registrati per gustarsi uno speciale caffè.

Insieme a Downing, il co-fondatore del marchio è Tim Hammond, imprenditore al dettaglio e proprietario di Pro Espresso, il distributore ufficiale nel Regno Unito di macchine per caffè espresso Rocket (già un’icona tra gli appassionati di ciclismo).

Cycle Espresso ha già 57 in forze caffè da Brighton a Edimburgo. Il marchio ha piani ambiziosi per il 2022 con veicoli mobili che verranno aggiunti alla rete Cycle Espresso nel 2022. Un Land Rover Defender e un rimorchio sono pronti per essere utilizzati come caffetteria mobile Cycle Espresso.

Discutendo del lancio e della rapida crescita, Downing ha dichiarato: “Negli ultimi mesi ho viaggiato molto in tutto il Regno Unito, visitando negozi di biciclette, caffè e club di biciclette. Durante i miei viaggi, ho visto come il “negozio di biciclette” si stia reinventando. Come il ciclismo, il caffè e, soprattutto, la comunità si stanno unendo per emergere in una nuova generazione di negozi di biciclette. Non vendono più solo biciclette, ma offrono accessori per biciclette, servono un ottimo caffè e organizzano eventi vivaci per i loro clienti. La nostra missione  è quella di essere la forza trainante di questa nuova generazione di negozi di biciclette, che ha al centro l'”esperienza del cliente” e unisce in modo unico ciclismo, caffè e comunità. Creando una rete in tutto il Regno Unito di Cycle Espresso Cafe e un hub online che elenca tutti i Cycle Cafe nel Regno Unito, i ciclisti possono usarlo come strumento di risorse e pianificare il loro percorso per prendere i caffè e fare rifornimento per quei lunghi viaggi“.