In questo articolo si parla di:

La GranFondo Basso Dieci Colli rinvia la 37^ edizione a domenica 30 aprile 2023.

Il perdurare dell’emergenza sanitaria ci rende impossibile riuscire a organizzare in primavera il grande evento che avevamo pensato per la città di Bologna, con gli alti standard di sicurezza che abbiamo sempre garantito alle nostre e ai nostri iscritti. A questa complessa situazione si sono sommati in questi ultimi giorni importanti problemi di viabilità, riguardanti diversi punti nevralgici dei nostri percorsi. Dopo un confronto costruttivo con le amministrazioni e con Emiliano Borgna di Acsi Ciclismo, ente a cui siamo affiliati, abbiamo ritenuto opportuno non inserirci in un calendario autunnale già estremamente sovraffollato, ma rinviare al 2023 la nostra manifestazione”, ha affermato Irene Lucchi, presidente del Circolo Giuseppe Dozza Tper Aps, organizzatore della manifestazione.

L’intento del comitato organizzatore è quello di riportare la Basso Dieci Colli al suo splendore avendo così l’opportunità e tempo per ottimizzare al meglio alcuni punti che faranno felice il popolo del pedale amatoriale.

Basso Dieci Colli vuole fortemente organizzare un’esperienza premium, condividiamo quindi la scelta di rinviare la manifestazione per dare a tutte e tutti la garanzia della massima qualità e dell’assoluta sicurezza, consentendo di vivere un’esperienza memorabile dal punto di vista sportivo, godendosi la bellezza del territorio e dei paesaggi attraversati”, ha commentato Joshua Riddle, global marketing director di Basso Bikes, title sponsor della manifestazione.

Tutte e tutti gli iscritti che hanno già versato la quota di iscrizione verranno contattati da WinningTime per scegliere se avere il rimborso integrale o congelare la quota.