In questo articolo si parla di:

Specialized Bicycles nomina Scott Maguire come chief executive officer, mentre il fondatore Mike Sinyard assume ora la carica di Chief Rider Advocate.

Sono passati 48 anni dalla nascita di Specialized, e il suo fondatore, Mike Sinyard annuncia la nomina di Scott Maguire, nuovo ceo. In quanto Fondatore, Presidente e Chief Rider Advocate, Mike rimane pienamente coinvolto come leader visionario del brand. Questa mossa si inserisce nell’ambito del progetto di ampio respiro: “Specialized Forever”, che significa garantire che Specialized esista per sempre, più a lungo di qualsiasi individuo, compreso Mike stesso.

Scott avrà le responsabilità di gestire l’azienda, riportando a Mike. Specialized rimarrà un’azienda indipendente, guidata dalla passione con la libertà di investire. Scott arriva da Dyson dove ha trascorso diciotto anni in diverse posizioni di leadership, egli ha conseguito un master in Product Design Engineering all’Università di Glasgow e alla Glasgow School of Art.

Mike ed io ci siamo trovati fin dall’inizio. Entrambi arriviamo da famiglie di lavoratori che hanno dato a ciascuno di noi la convinzione che, con il duro lavoro, l’ingegno e la collaborazione, i sogni diventano realtàdice Scott.Sono estremamente entusiasta dell’opportunità di guidare questo iconico brand nel futuro. Non c’è mai stato un team così forte nel settore delle biciclette e il motore dell’innovazione, il prodotto e la distribuzione di Specialized non hanno eguali. Abbiamo tutto ciò di cui abbiamo bisogno per fornire prodotti, esperienze e servizi che contano per i ciclisti di tutto il mondo e influiscono su un cambiamento globale positivo”.

“Ora ho più energia che mai”, ha detto Mike.La gestione delle attività da parte di Scott, mi permetterà di concentrarmi su un servizio migliore ai ciclisti, fornendo loro prodotti, servizi ed esperienze che non hanno mai immaginato“.

“Specialized è ciò che è oggi grazie alle nostre persone, ai nostri ciclisti e ai nostri Rivenditori” dichiara Mike.Imparare è un processo che fa parte di chi siamo. Questo è sempre stato parte del modo Specialized. Sono anni che cerco il leader ideale per Specialized; Scott è perfetto perché integra capacità progettuali, ingegneristiche, esperienza nella supply chain ed eccellenza operativa per promuovere un’innovazione significativa per clienti e dipendenti. Inoltre, Scott integra e sfrutta i punti di forza di persone e culture diverse per ottenere semplicità dalla complessità”.