In questo articolo si parla di:

Il conflitto di queste ultime settimane ha toccato la sensibilità di tutti. Tra questi c’è anche Vittoria, che ha deciso di sostenere concretamente il popolo ucraino attraverso un’iniziativa benefica: il brand lombardo ha infatti lanciato una raccolta fondi mettendo in palio tre biciclette da corsa del suo Servizio Corse.

Le tre bici selezionate sono delle Pinarello Dogma K 65.1 con telaio in carbonio, equipaggiate con gruppo Shimano Ultegra 11 velocità, ruote Qurano 46 in carbonio e tubolari Corsa in cotone.

L’iniziativa di Vittoria è frutto della voglia di mettersi al servizio degli altri, soprattutto di chi, come l’Ucraina, sta vivendo uno dei periodi più bui della propria storia.

Le biciclette saranno disponibili rispettivamente in taglia 51, 54 e 55 e i proventi della raccolta fondi saranno interamente devoluti a Soleterre, onlus bergamasca.