In questo articolo si parla di:

Look Cycle e Corima hanno annunciato una partnership tecnica pluriennale con Usa Cycling e il suo programma Track Sprint.

“La partnership con US Cycling è una tappa importante per Look e Corima”, ha affermato Federico Musi, ceo di Look Cycle Group. “Siamo entusiasti di sostenere il programma di sviluppo di US Cycling, per coltivare i giovani talenti del futuro e portare la passione del ciclismo a un pubblico più vasto. La nostra esperienza tecnica nella produzione di carbonio e nell’aerodinamica aiuterà la squadra statunitense a rincorrere le medaglie ai Giochi di Parigi, Francia e a quelli di Los Angeles”.

La collaborazione rappresenta un punto di svolta per la federazione americana e un’ulteriore prestigiosa pietra miliare per Look e Corima, mentre si preparano collettivamente ad affrontare il mondo nei prossimi giochi olimpici di Parigi, con la partnership che si estende fino all’olimpiade di Los Angeles.

“Investire nel nostro programma di sprint su pista è una delle nostre principali priorità di USA Cycling”, ha affermato Brendan Quirk, ceo di Usa Cycling. “Abbiamo una storia di successi internazionali in questa disciplina e siamo entusiasti di riportarla in pieno vigore nei prossimi anni. Il primo passo nel nostro crescente impegno per lo sprint è stato portare Erin Hartwell a bordo per allenare i nostri atleti e gestire il programma. Il successivo passo critico è stato trovare uno sponsor di attrezzature che potesse dare ai nostri corridori ogni vantaggio possibile”.

I ciclisti americani utilizzeranno il telaio sprint di punta Look T20, dotato di ruote anteriori Corima Monobloc, di ruote da corsa Disc C+ e degli esclusivi pedali Keo Blade Track del marchio francese. La squadra utilizzerà anche i telai Look 895 Vitesse, 875 Madison, AL464 e le ruote Corima WS-1 per sviluppare la programmazione e l’allenamento.