In questo articolo si parla di:

Ai nastri di partenza la 28sima edizione del grande evento dedicato alle ruote grasse che promette di regalare numeri da record per iniziare nel migliore dei modi la stagione turistica altogardesana.

Dopo il grande successo dello scorso ottobre, l’FSA Bike Festival – Garda Trentino torna a riproporsi nel tradizionale weekend che darà il via alla bella stagione nell’Alto Garda e anche la stagione degli eventi dedicati alla mtb. Da venerdì 29 aprile a domenica 1° maggio l’area ex Cattoi di Riva del Garda ospiterà l’evento di punta per gli amanti della mountainbike, pronto a regalare numeri da record come preannunciato alla conferenza stampa svoltasi a Trento presso la sede di Trentino Marketing.

Il Bike Festival torna alle sue date storiche dando il via in grande stile alla stagione primaverile-estiva nel Garda Trentinoha affermato Maurizio Rossini, Amministratore Delegato di Trentino Marketing -. La presenza massiccia dei maggiori marchi bike consacra il Bike Festival come appuntamento osservato non solo dall’Europa ma anche da tutto il mondo in generale, entrando di fatto nel novero delle maggiori manifestazioni internazionali. Per noi è un’occasione incredibile per presentare al mondo il Trentino e in particolare il Garda Trentino: ci impegneremo a garantire il massimo in termini di servizi cercando anche di educare al meglio i nostri ospiti, affinché il divertimento e il piacere di vivere un territorio sia abbinato anche all’attenzione e al rispetto per il territorio stesso“.

Il Bike Festival, organizzato dalla casa editrice tedesca Delius Klasing in collaborazione con l’APT Garda Dolomiti, propone una 28sima edizione all’insegna dei grandi numeri. Sono attesi infatti oltre 50.000 visitatori che potranno testare gratuitamente oltre 2.000 mtb ed eMtb. I 200 espositori, record assoluto per il Festival, presenteranno le novità di oltre 300 brand del settore mtb, mentre saranno circa 2.000 i partecipanti alle gare previste nel weekend, provenienti da oltre 25 nazioni.

L’area ex Cattoi dispone di una superficie espositiva di 25.000 mq, studiata per far sì che lo sportivo del Garda Trentino, che a oggi rappresenta il 58,6% degli ospiti del territorio, possa sentirsi a casa. Il cuore del Bike Festival è la fiera outdoor con marchi importanti, eventi e ambassador che porteranno innovazione e spunti interessanti per chi ama questo settoreha commentato Silvio Rigatti, Presidente dell’APT Garda Dolomiti.Il Bike Festival è esposizione, competizione, ma anche grandi numeri e questo ci fa estremamente piacere perchè significa che Riva del Garda è stata scelta come vetrina internazionale sul mondo“.

L’evento proporrà un programma ricco di emozioni grazie alle competizioni come: l’attesissima Scott Bike Marathon, la Bosch eMTB Challenge supported by Trek e il Northlake Enduro, oltre allo Junior Trophy per i più piccoli e all’intrattenimento. I visitatori infatti potranno accedere gratuitamente all’area expo e assistere ad oltre 15 eventi, dagli show di bike trial con il fenomeno delle mtb Fabio Wibmer e la sua crew ai corsi di yoga per biker insieme all’esperto freerider Timo Pritzel.

La festa poi proseguirà anche la sera di sabato 30 aprile: dalle 19:00 l’area expo infatti ospiterà l’Open Night con musica, street food e tanto divertimento, seguita dal Bike Festival Party presso la Spiaggia degli Olivi dalle ore 22:00 circa.

Nonostante l’assenza di un vero e proprio ponte festivo in occasione del 1° maggio, sono attesi tantissimi ospiti, complici anche le previsioni meteo favorevoli. Ci auguriamo che il Bike Festival non sia troppo invasivo per la città di Riva e che sia una vera festa anche per i residenti, dando all’ospite regole chiare per rispettare al meglio il territorio“, ha concluso Silvio Rigatti, Presidente dell’APT Garda Dolomiti.

Il programma del Bike Festival 2022

Venerdì 29 Aprile alle ore 11.00 presso il palco principale dell’area expo si terrà l’inaugurazione della 28sima edizione dell’FSA Bike Festival-Garda Trentino. L’area expo sarà aperta Venerdì 29 e Sabato 30 Aprile dalle 10:00 alle 19:00 e Domenica 1° Maggio dalle 10:00 alle 16:00.

Sabato 30 aprile alle ore 7:30 la Scott Bike Marathon partirà da Riva del Garda: una delle competizioni più attese, con la possibilità di scegliere tra tre diversi percorsi (Ronda Piccola, 30,67 chilometri e 1.065 metri di dislivello; Ronda Grande, 59,56 chilometri e 2.406 metri di dislivello, Ronda Extrema, 82,77 chilometri e 3.484 metri di dislivello). I dati del percorso saranno messi a disposizione di tutti i partecipanti come file GPX prima della gara, scaricabili dal sito, per permettere a tutti di familiarizzare con il percorso prima della partenza.

Sempre sabato 30 aprile alle ore 11:00 sarà invece il momento della Bosch eMTB Challenge supported by Trek, una sfida che combina elementi di Enduro, Downhill e Orienteering, appositamente dedicata alle bici a pedalata assistita.

Domenica 1° maggio, alle ore 8:30 sarà il turno della Northlake Enduro, sul nuovo tracciato, inaugurato nella scorsa edizione, suddiviso in quattro tappe, sempre con partenza e arrivo nel villaggio. Per la prima volta, anche i ragazzi sotto i 15 anni potranno partecipare alla competizione di Enduro: nelle categorie Under17 (15 e 16 anni) e Under15 (13 e 14 anni) i ragazzi dovranno completare 2 stage e affrontare un percorso di abilità nella zona prossima all’arrivo. Infine, la conclusione del festival sarà con lo Junior Trophy alle ore 10:30 (per gli atleti nati dal 2019 al 2014) e alle ore 12:30 (per quelli nati dal 2013 al 2008) dove anche i piccoli biker potranno mettersi alla prova in sella alle due ruote.