In questo articolo si parla di:

Alessandro Petacchi, uno dei più grandi velocisti della storia, entra a far parte della famiglia Ursus nei panni di ambassador.

L’ex ciclista, impegnato in questi giorni al Giro d’Italia come commentatore tecnico per la Rai, ha stretto una collaborazione con l’azienda della famiglia Ferronato, che da molti anni produce componenti per bici da strada e mtb.

Accolto da Mirko Ferronato, l’ex atleta ha visitato il quartier generale del brand a Rosà, in provincia di Vicenza, e si è dimostrato molto incuriosito dalle tecnologie utilizzate per progettare e costruire ruote e manubri destinati sia agli agonisti, sia a chi pedala nel tempo libero.

Il campione ligure, 187 vittorie in carriera fra cui una Milano-Sanremo, 22 tappe al Giro, sei al Tour e 20 alla Vuelta, è stato fra i più grandi protagonisti delle volate negli anni ’90 e 2000.

Per le uscite sulla sua bici da strada ha scelto le ruote in carbonio Miura TC47 Disc e Miura TC37 Disc, ruote aerodinamiche e perfettamente bilanciate, con cuscinetti ad alta scorrevolezza.

Le dichiarazioni

A tal proposito, Mirko Ferronato di Ursus, ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti di questa collaborazione con Alessandro, un campione che ho sempre ammirato. Di velocità e scorrevolezza se ne intende parecchio, pertanto faremo sicuramente tesoro dei suoi consigli. Fra i nostri ambassadors ci sono campioni di più discipline, siamo fieri di poter annoverare fra loro uno degli uomini più veloci che il ciclismo abbia mai avuto”.