In questo articolo si parla di:

Il brand della “P lunga” non può stare senza le gare. Il suo DNA è fatto da sempre di competizioni e di successi, in ogni ambito in cui è impegnato. Non fa eccezione il mondo del gravel, dove le neonate competizioni hanno avuto uno sviluppo tale in termini di partecipanti e contenuti tecnici da necessitare di prodotti dedicati.

Pirelli propone quindi ai piloti gravel che vogliano “alzare l’asticella” Cinturato Gravel RC, una gomma racing che si caratterizza per  un disegno del battistrada aggressivo di derivazione mtb e mescola SpeedGRIP e con ancora più resistenza ai tagli, per affrontare qualsiasi terreno di gara.

La versione racing del celebre Cinturato Gravel è una gomma tubeless ready, che completa la gamma gravel, pensata e progettata per le moderne competizioni di questa disciplina, oggi riconosciuta anche dall’Union Cycliste Internationale.  Dalle World Gravel Series, alle Unbound, Cinturato Gravel RC è rivolto a ogni competizione gravel: su strada, ghiaia o terreni sconnessi. La nuova gomma nasce per rispondere alle esigenze dei più veloci atleti di questa disciplina, che richiedono scorrevolezza e velocità nei tratti compatti e rettilinei ed aggressività e massimo grip per affrontare qualsiasi curva in tutta tranquillità ed alle velocità del gravel racing moderno. 

Il Cinturato Gravel RC, verrà esposto a Eurobike di Francoforte, e presenta un particolare disegno del battistrada, con tasselli alti e penetranti sui fianchi e più bassi e fitti nella fascia centrale. È mutuato da un best-seller da competizione della gamma mtb di Pirelli: Scorpion XC RC, pneumatico nato nelle gare XC e Marathon di Coppa del Mondo e destinato a rider esperti e veloci. Come gli altri Cinturato Gravel in gamma, il nuovo Cinturato Gravel RC è realizzato con la mescola SpeedGRIP che consente di affrontare dall’asfalto alla ghiaia, all’off-road con ottimo grip chimico su fondi bagnati e una riduzione della resistenza al rotolamento molto vicina a quella di un puro pneumatico da strada. 

Il Cinturato Gravel RC è stato rinforzato rispetto agli altri Gravel in gamma, proprio per consentire al pneumatico di affrontare in sicurezza le prove più dure e sostenere i watt espressi anche dai professionisti del gravel, su qualsiasi tipo di fondo. La sua carcassa, questa volta in nylon da 60TPI, è protetta da una “cintura”, che abbraccia la gomma da tallone a tallone. Denominata TechWALL Gravel, aggiunge uno strato di rinforzo e protezione dai tagli, senza compromettere la rolling resistance e la guidabilità della gomma. Il nuovo pneumatico Cinturato Gravel RC di Pirelli è già disponibile per l’acquisto, nelle misure 35-622, 40-622 e 45-622, sia in versione tradizionale nera sia in versione Classic con fianchi in para. 

pirellicycling.com