Il marchio tedesco Bergamont ha scelto quest’anno di essere al fianco di Filagosto Festival, evento che celebra la sua 20^ edizione e che torna a Filago, il paese della bergamasca in cui è nato e cresciuto.

A partire dal 2003 sul palco del Filagosto si sono esibite leggende e promesse della musica italiana e di ogni genere musicale, da Alborosie a Ky-Mani Marley, da Le Luci della Centrale Elettrica con Giorgio Canali a Ministri e Brunori SAS, passando per Fast Animals and Slow Kids, The Zen Circus, Modena City Ramblers, Verdena, Pinguini tattici nucleari, Tre allegri ragazzi morti, Coez, Lo Stato Sociale e tanti altri.

Francesca Cipolla, marketing manager Bergamont, ha affermato: “Per la prima volta il nostro marchio partecipa a un festival di musica. Riteniamo infatti che siano tanti i punti d’incontro tra Bergamont e il Filagosto e che un evento live come questo possa essere un’ottima vetrina per condividere i valori di dinamicità ed eclettismo che ci contraddistinguono”.

L’edizione 20 nella storia del Filagosto Festival si svolgerà dal 2 al 7 agostoDue palchi, più di 30 concerti in programma e il sabato dedicato al metal internazionale con le band del Metal For Emergency, un vero e proprio festival nel festival, tutto a ingresso gratuito.

Sei giorni di musica, italiana e internazionale, spaziando dal reggae all’indie, tra hip hop ed elettronica, fino al metal.

Credits: Giada Airoldi