In questo articolo si parla di:

Dal 4 al 9 settembre 2023 si svolgerà la quinta Appenninica MTB Stage Race, la più importante gara a tappe italiana in mtb.

Dopo il successo del 2022, dunque, gli organizzatori si proiettano ufficialmente la prossima edizione della corsa lungo gli Appennini dell’Emilia-Romagna, che a differenza dello scorso anno vedrà sei giorni di gara invece di sette.

Questa scelta degli organizzatori, l’A.S.D. Happy Trail MTB, ha voluto favorire gli spostamenti logistici degli atleti e un più agevole svolgimento della competizione, riconosciuta da più parti come una delle più impegnative a livello internazionale.

“L’edizione 2022 ha consolidato il nostro percorso di crescita”, hanno dichiarato Milena Bettocchi e Beppe Salerno, co-organizzatori della corsa a tappe. “Per questo motivo abbiamo voluto introdurre una novità che non cambia la natura di Appenninica MTB Stage Race, ma ci permette di migliorare alcuni aspetti sul piano logistico.

“Nel 2023 ci saranno sei tappe anziché sette, ma lo spettacolo sugli Appennini dell’Emilia-Romagna rimarrà intatto, così come la difficoltà e l’epicità della sfida proposta da Appenninica. Con sei frazioni crediamo ci possa essere ancora più spettacolo”.

La prima fase delle iscrizioni sarà aperta a partire da giovedì 1 dicembre e si chiuderà il 31 dello stesso mese. In questo periodo, saranno a disposizione 50 posti a un prezzo agevolato. Il costo (che comprende anche alloggi, pasti, trasferimenti e altri servizi) aumenterà poi dall’1 gennaio 2023.

Eccezion fatta per il numero di tappe, la formula è rimasta invariata. Il numero massimo di iscritti accettati dall’organizzazione rimarrà 150, per evitare un sovraffollamento dei sentieri e assicurare a tutti i partecipanti un elevato standard qualitativo della corsa.

Credits: The Outdoor Lab