campionati nazionali ciclismo trentino

I campionati nazionali di ciclismo su strada torneranno in Trentino per l’edizione 2023.

La FCI (Federazione Ciclistica Italiana) ha ufficialmente assegnato le prossime rassegne tricolori su strada per le categorie Elite, maschile e femminile, sia in linea che a cronometro.

A ospitare le gare, tra il 22 e il 25 giugno, sarà l’area compresa tra Comano Terme, Fiavé e le Valli Giudicarie nel Trentino occidentale. In quei giorni si disputeranno anche le corse valide per le categorie Under 23 maschile, juniores (maschile e femminile) e Allievi (maschili e femminili).

Comano Terme sarà al centro della manifestazione, che interesserà anche la località del Bleggio, con Lomaso e Fiavè, le Sarche, la Valle dei Laghi con Cavedine, Drena, Dro e il Garda Trentino con Arco e Riva del Garda, Tenno e il Passo del Ballino.

L’organizzatore della manifestazione sarà il Gruppo Sportivo Alto Garda, gestore del Tour of the Alps che precede il Giro d’Italia nel mese di aprile. Il GS Alto Garda opererà in sinergia con la Provincia Autonoma di Trento, Trentino Marketing e l’APT Garda Dolomiti.

“È una bella sfida quella che affrontiamo”, ha dichiarato il presidente del Gruppo Sportivo Alto Garda, Giacomo Santini. “Sull’onda dei successi conseguiti con il Tour of the Alps, i campionati italiani rappresentano un ulteriore impegno al quale ci prepariamo con grande entusiasmo”.

“Ci fa inoltre molto piacere, avendo il GS Alto Garda la sua base operativa ad Arco, che l’evento si svolga nel comprensorio dell’APT Garda Dolomiti, valorizzando un territorio come quello di Comano Terme”.

Il già citato Tour of the Alps e i prossimi campionati nazionali sono solo due dei grandi eventi ciclistici che stanno caratterizzando e caratterizzano il Trentino in questi mesi. A dicembre, la Val di Sole ospiterà nuovamente la tappa di ciclocross di Coppa del Mondo, mentre a maggio il Giro d’Italia 2023 arriverà in cima al Monte Bondone.

I campionati nazionali in Trentino

L’ultima volta in cui il Trentino ha ospitato i campionati nazionali è stato nel 2014. A Fondo, sulle strade del vecchio Trofeo Melinda, vinse Vincenzo Nibali, un mese prima della vittoria al Tour de France del siciliano.

vincenzo nibali

Credits Sirotti

Il Trentino ospitò le gare tricolori anche nei due anni precedenti alla vittoria di Nibali. Nel 2012, Franco Pellizotti si aggiudicò la maglia di campione in Valsugana, la stessa edizione in cui Filippo Ganna si aggiudicò il titolo a cronometro tra gli Allievi.

Il 2013 invece fu l’anno di Ivan Santaromita, che nel percorso del Trofeo Melinda tra Val di Non e Val di Sole si impose davanti a Michele Scarponi.

Credits: Tornanti.cc