In questo articolo si parla di:

Dal 30 marzo al 2 aprile si terrà la Granfondo via del Sale Fantini Club, giunta alla 26esima edizione, che accoglierà i ciclisti nel palcoscenico offerto dalla Riviera Romagnola.

L’evento ritorna così alla sua data storica della prima domenica di aprile. Sono riconfermati gli apprezzati tracciati della scorsa edizione, entrambi con partenza sul lungomare di Cervia e con arrivo davanti alla spiaggia del Fantini Club. Il percorso lungo di 152 km, con quattro salite e un dislivello complessivo di 1957 metri, è dedicato ai più esperti e allenati e presenta un tracciato impegnativo e affascinante dal punto di vista paesaggistico.

I percorsi

Oltre al celeberrimo parco della Salina di Cervia, che si incontra uscendo da Cervia, regno incontrastato dei fenicotteri e di altre specie autoctone, si passerà anche dal Castello di Teodorano, dove si trova il primo ristoro. Questo piccolo borgo di 70 anime che risale al 500, dove svetta la Rocca a difesa dell’antico centro, si può ammirare affrontando la prima salita di Montecavallo, di 8,2 km, con il 6% di pendenza media e punte massime del 15%.

Dopo Montecavallo si arriva alla salita di Ciola, che diventa il punto chiave della corsa. Una salita che, affrontata dopo l’ascesa di Montecavallo, sarà la rampa più impegnativa e dura della competizione, con quasi 7 km al 6% medio (punte massime del 14%) per un dislivello totale di 353 metri.

Arriva poi la Cima Pantani, su Montevecchio. Un’ascesa che porterà gli atleti a quota 373 metri con una pendenza media del 6% e picchi del 14% lungo 4 km, fino a giungere al cippo dedicato al Pirata sulla sommità. Infine, i partecipanti dovranno conservare le energie per affrontare l’ultima salita di 4,5 km di Paderno/Collinello, che rappresenta un ostacolo da non sottovalutare in direzione traguardo.

La Cima Pantani

Per chi è invece un po’ meno allenato, è confermato il percorso medio fondo di 105 km, con un dislivello complessivo di 964 metri e due sole salite: quella di Montecavallo e quella di Paderno/Collinello. Un percorso agile e divertente, adatto anche a gambe meno performanti.

La novità dell’edizione 2023 è poi la possibilità di acquistare uno speciale dorsale Green, a sostegno del nuovo progetto del Fantini Club e della Gf Via del Sale, che unisce alla sfida sportiva un’iniziativa di sostenibilità ambientale, piantando alberi con Treedom in diverse zone d’Italia. Per i ciclisti che vorranno partecipare a questa sfida green, sono disponibili iscrizioni speciali alla quota di 150,00 euro, che include la partenza in griglia Rossa Onore (dorsale dal numero 51 al 1000) e un albero che verrà piantato con Treedom, con la possibilità di seguirne online la crescita e la storia del progetto che contribuirà a realizzare.

Ai nastri di partenza della gara sarà presente anche Gianni Bugno, due volte campione del mondo di ciclismo e oggi dirigente sportivo, fra i ciclisti più amati della storia italiana.

Professionista dal 1985 al 1998, Bugno è stato campione del mondo su strada nel 1991 e nel 1992. In carriera ha ottenuto 72 vittorie. Si è aggiudicato nove vittorie di tappa al Giro d’Italia, nonché il successo finale nel 1990, oltre a quattro tappe al Tour de France e due alla Vuelta a España. Ha fatto sue anche una Milano-Sanremo, un Giro delle Fiandre, una Milano-Torino e un Giro dell’Emilia.

Bugno sarà presente già dal pomeriggio di sabato 1 aprile, ospite della conferenza stampa di presentazione della 26ma Granfondo Via del Sale Fantini Club, che si terrà alle ore 17, presso il Fantini Club.

Ecco il programma degli appuntamenti del weekend:

– dal 31 marzo al 2 aprile, presso Lungomare G. Deledda
Cervia Cycling Expo, polo outdoor che ogni anno cresce e si snoda su un km di lungomare, dove esporranno numerose aziende di settore con tutte le loro novità da testare

– 1 aprile ore 16:00, presso il Fantini Club
presentazione del libro “Ercole Baldini. Una leggenda italiana” scritto da Beppe Conti, firma illustre del giornalismo sportivo italiano ed attuale opinionista di Rai Sport

– 1 aprile ore 17:00, presso il Fantini Club
conferenza stampa di presentazione della 26ma Granfondo Via del Sale Fantini Club con la speciale partecipazione dell’ex campione italiano di ciclismo su strada Gianni Bugno

– 2 aprile ore 8:00, presso Lungomare G. Deledda
Partenza 26ma Granfondo Via del Sale Fantini Club

– 2 aprile, dalle ore 13:00, presso il Fantini Club
premiazioni 26ma Granfondo Via del Sale Fantini Club

Link per le iscrizioni.

Credits: Granfondo via del Sale Fantini Club