In questo articolo si parla di:

È stata presentata questa mattina a Mantova la seconda edizione della PolimiRide, la corsa ciclistica organizzata dal Politecnico di Milano aperta a tutti gli amanti della bicicletta, che torna dopo il successo dello scorso anno che a Piacenza ha visto ben 1500 partecipanti. Domenica 24 settembre la gara partirà alle 10:30 da Piazza Virgiliana, dove ci sarà il Village, anche punto di arrivo del percorso. Un tracciato circolare con due percorsi davvero suggestivi che faranno tappa in tutti i punti più scenografici della città per poi snodarsi verso le rive del Mincio e del Po, alla scoperta dei bellissimi paesaggi del Mantovano.

Il terreno sarà misto, 50% asfalto e 50% sterrato. Il primo percorso, da 32 km, è adatto anche ai più piccoli PolimiRider, il secondo, da 75 km, è dedicato agli amanti delle lunghe passeggiate in bici a contatto con la natura.

La PolimiRide è una grande occasione per sottolineare il ruolo e il valore dello sport all’interno della missione formativa dell’Università. Con la PolimiRide, il Politecnico di Milano e il Comune di Mantova, sanciscono un’alleanza tra il territorio e l’Università, dedicata alla vita e al benessere dei cittadini”, ha commentato Federico Bucci, prorettore delegato del Polo Territoriale di Mantova del Politecnico di Milano.

Lo sport è senza dubbio uno strumento importante di aggregazione e costituisce uno dei pilastri nello sviluppo e educazione dei ragazzi. Con questa iniziativa non solo si valorizza e si fa conoscere il nostro territorio ma sicuramente si rafforza il valore educativo dello sport”, ha aggiunto Adriana Nepote, assessore all’università del Comune di Mantova.