In questo articolo si parla di:

Il sodalizio avviato nel 2016 è stato rinnovato per altri tre anni raggiungendo quota 10. Il team di Mohorič, Bilbao e Caruso continuerà a correre con occhiali e caschi del brand di Treviso e continuerà con i suoi feedback a dare importanti input per la creazione di nuovi e sempre più performanti prodotti.

Quella del 2024 sarà l’ottava stagione insieme: il brand trevigiano è ininterrottamente a fianco del team sin dal 2016. Ad oggi, Rudy Project è uno degli sponsor più longevi della formazione bahreinita, accompagnandola fin dall’esordio nel circuito World Tour. Sin dagli arbori della collaborazione, la minuziosità e l’attenzione al dettaglio del brand e della squadra sono stati il propulsore di un sodalizio proficuo per entrambi, in termini di vittorie da una parte e di innovazioni tecnologiche dall’altra.

Siamo al fianco di questo progetto sin dalla fondazione del team, ed è un orgoglio continuare la collaborazione per le prossime tre stagioni. Condividiamo una visione votata alla vittoria e alla prestazione. Siamo contenti di poter mettere in pratica questa continua tensione, di aiutare il team a cercare la massima performance anche attraverso i nostri prodotti”, afferma Cristiano Barbazza, presidente e CEO di Rudy Project.

Siamo lieti di estendere la nostra partnership con Rudy Project fino al 2026. Il brand è con noi sin dal principio, e il suo impegno nella ricerca e nella realizzazione di caschi e occhiali più sicuri e performanti è stato determinante per il nostro successo. La dedizione di Rudy Project verso l’innovazione si allinea perfettamente con la nostra visione in termini di vittoria e di prestazioni. Continueremo a lavorare insieme, spingendoci oltre i limiti per sviluppare le migliori attrezzature del panorama ciclistico”, ha dichiarato Milan Erzen, Managing Director del Team Bahrain Victorious.

La squadra, è prossima al debutto annuale in Australia al Tour Down Under, che sarà aperto dal tradizionale criterium “Down Under Classic” sabato 13 gennaio, e disporrà dei nuovi occhiali e caschi, prodotti nei colori bianco, azzurro e oro che caratterizzano la nuova, elegante livrea del team.

GLI OCCHIALI E I CASCHI

Gli occhiali usati dai campioni della Bahrain sono i modelli Kelion e Astral, realizzati con una montatura in Rilsan Clear, una bio-plastica derivata dal 45% da piante coltivate da agricoltori certificati del Gujarat, in India. Meticolosamente progettati per fornire prestazioni, adattabilità e comfort e compatibili con inserto ottico, i Kelion sono dotati di una lente cilindrica e avvolgente che offre una protezione superiore e un campo visivo senza ostacoli. Gli Astral, invece, egualmente ergonomici, si caratterizzano per leggerezza e stile.

I caschi in dotazione saranno tre. L’Egos, destinato alle giornate più calde: un modello dall’innovativa struttura interna, disegnata per migliorare la ventilazione pur garantendo un’eccellente capacità di assorbimento degli urti grazie al particolare Dual Density Tecnology. Il Nytron, un casco aerodinamico e dal design compatto e leggero, che sfrutta una combinazione di prese d’aria e canali interni per ottimizzare la ventilazione e ridurre la temperatura nell’area sotto casco, favorendo rendimento e performance. Il Nytron Pro, un’evoluzione del modello base Nytron, che grazie a un’analisi puntuale e minuziosa dell’aerodinamica, offre un equilibrio ineguagliato tra sicurezza, comfort e prestazioni grazie alla capacità di aumentare la efficienza aerodinamica del prodotto stesso attraverso una forma più “chiusa”.

rudyproject.com