In questo articolo si parla di:

Nel Giro d’Italia 2024 farà il suo esordio il FantaGiro, il fantasy game ufficiale della Corsa Rosa che partirà il 4 maggio da Venaria Reale. Il gioco è stato ideato e prodotto in collaborazione tra RCS Sport e il team del FantaSanremo, che ha avuto molto successo nelle ultime edizione del festival della canzone italiana.

L’idea di base del gioco prende ispirazione proprio dal gioco che, nell’ultima edizione, ha coinvolto oltre 2,8 milioni di utenti. Seguendo la regola base “Un team, 8 corridori, un capitano”, i fantallenatori dovranno quindi realizzare una propria squadra scegliendo fra otto corridori che saranno al via del Giro d’Italia 2024 e nominare uno di loro come capitano, ruolo di grande importanza in quanto i punti che guadagnerà in base all’ordine di arrivo di ogni tappa verranno raddoppiati.

Il tutto prestando attenzione a non superare la soglia dei 100 Wolfie (la mascotte del Giro d’Italia e “moneta” del FantaGiro d’Italia), il credito massimo messo a disposizione per acquistare i corridori e comporre il proprio team.

A determinare le posizioni dei corridori nella graduatoria del FantaGiro d’Italia saranno da un lato le prestazioni sportive che otterranno (la classifica generale, quella di tappa, i piazzamenti nelle classifiche del Gran Premio della montagna, a punti e dei giovani, etc.), dall’altro i “bonus” e i “malus” presenti nel regolamento del gioco, tutti all’insegna della curiosità e del divertimento, che gli atleti collezioneranno nel corso delle tre settimane del Giro non solo durante le 21 tappe in programma ma anche nei momenti del podio firme o di quello delle premiazioni.

Non mancheranno inoltre bonus giornalieri, legati alle specificità dei territori che, giorno dopo giorno, saranno toccati dalla Corsa Rosa.

Prossimamente, proprio sul sito e sugli account social, sarà consultabile il regolamento del Gioco seguito dalle fantaquotazioni dei corridori.

Dal prossimo 4 aprile invece sarà possibile iscriversi al gioco, creare la propria squadra e partecipare alle leghe esistenti o crearne una nuova con amici, colleghi e familiari, condividendo così la passione per il ciclismo e non solo.

Inoltre, all’apertura delle iscrizioni sarà possibile partecipare al concorso del FantaGiro d’Italia e avere la possibilità di vincere fantastici premi.