In questo articolo si parla di:

Belgian Cycling Factory, il produttore belga di biciclette proprietario dei brand Ridley e Eddy Merckx Bikes, ha implementato il proprio organico con il veterano del settore Eugene Fierkens in qualità di general manager strategy & business ed Edward Vlutters in qualità di vicepresidente delle vendite, un grande patrimonio di esperienza che si aggiunge all’azienda di Beringen.

Jochim Aerts, ceo e proprietario di BCF, è felice dell’arrivo di Fierkens, una sua vecchia conoscenza: “Conosco Eugene da oltre otto anni. Ho sempre ammirato ciò che Eugene ha realizzato come amministratore delegato per l’Europa nel corso negli ultimi 19 anni, prima per Specialized e poi per Cannondale. Ciò include il modo in cui ha posizionato questi marchi nel mercato europeo. Condividiamo la stessa prospettiva sulla gestione di un’azienda familiare autonoma che si distingue da numerose multinazionali. Sono convinto che Eugene, in qualità di general manager strategy & business, avrà un impatto significativo sul piano strategico e sulla crescita della nostra azienda. Tra le altre cose, si concentrerà sull’ulteriore sviluppo delle partnership con i nostri concessionari“.

Anche lo stesso Fierkens è particolarmente soddisfatto:Per anni Jochim mi ha tenuto informato su come vede l’evoluzione del settore e su come la sua azienda di famiglia si è preparata a rimanere rilevante come impresa autonoma anche in futuro. La differenza di visione, valori e strategie tra multinazionali e imprese familiari è significativo”.