In questo articolo si parla di:

L’arrivo della bella stagione porta con se la voglia di sport e avventura per gli amanti della bici e della montagna. Tra i posti preferiti di tutti i biker ci sono sicuramente le dolomiti, una meta ambita in cui sono presenti alcune tra le migliori strutture recettive che offrono servizi per ciclisti e manati dell’outdoor. Tra queste c’è sicuramente AMA Stay. Le attività da praticare immersi nel paesaggio dolomitico che circonda l’innovativo aparthotel sono moltissime, unendo percorsi naturali a mete artistiche e culturali, alla scoperta dell’autenticità altoatesina.

Dopo un inverno passato sulle vette innevate, l’AMA Stay riapre il 1° giugno inaugurando una stagione estiva all’insegna dell’avventura. Durante i mesi più caldi dell’anno il workstation residence offre la possibilità di vivere il paesaggio alpino di Plan de Corones, trascorrendo le giornate tra escursioni panoramiche, trekking, bike park e tanti percorsi da fare in sella per tutti i livelli e gusti.

Oltre ad una rimessa sicura per la propria bici all’interno della bike room, l’AMA Stay fornisce il noleggio di mountain bike elettriche e la possibilità di partecipare a tour guidati dai professionisti qualificati della Bike School San Vigilio. A concludere la giornata un incontro con l’arte, raggiungendo i musei scrigno della cultura altoatesina, l’MMM Corones by Zaha Hadid e il Lumen by Gerhard Mahlknecht. Il Messner Mountain Museum, sulla cima di Plan de Corones, con i suoi 2.275 metri è il museo più altom dell’Alto Adige.

Dal ciglio dello spettacolare altopiano da cui si affaccia il museo, lo sguardo abbraccia il panorama spaziando in tutte le direzioni: dalle Lienzer Dolomiten a est fino all’Ortles a ovest, dalla Marmolada a sud fino alle Zillertaler Alpen a nord. A poca distanza dall’MMM si trova Il Lumen, museo progettato da Gerhard Mahlknecht, che dedica 1800 metri quadrati alla fotografia di montagna. Collocato al cospetto delle Dolomiti, la struttura sorge sulle fondamenta della vecchia funivia di Plan de Corones, in un moderno edificio dalle linee nette che esalta l’impareggiabile posizione e la straordinaria visuale sui Monti Pallidi.

Oltre al bike park e alla mtb, anche road bike ed esperienze outdoor

Per gli amanti della bdc, San Vigilio è la meta di partenza perfetta. Dal paese, infatti, si può partire verso i passi dolomitici famosi in tutto il mondo e le tappe leggendarie del Giro d’Italia. AMA Stay si posiziona come il basecamp per tutte le attività, il luogo di incontro prima che la giornata abbia inizio. Al termine della corsa su due ruote è possibile immergersi nella cultura locale visitando il Museum Ladin a San Martino, alla scoperta della storia di Brunico attraverso interessanti approfondimenti su tradizioni, leggende e sull’artigianato dei ladini delle Dolomiti.

Se, invece, quello che stai cercando è un’avventura all’insegna dell’adrenalina, l’angolo di paradiso dolomitico di San Vigilio di Marebbe offre esperienze estreme, all’insegna del divertimento e dell’unicità. La zip line all’interno del parco avventura Avventure adrenaliniche X-Treme, è la più grande d’Europa. La stazione di partenza si trova a quota 1.600 metri e dall’AMA Stay è possibile prendere la navetta per raggiungere il parco avventura. Un volo lungo 3 chilometri, appesi a un rullo high-tech sfrecciando ad una velocità massima di 80 km/h, dove nel punto più alto si aprono 100 metri di vuoto sotto i piedi.

Lavoro e relax, AMA Stay non dimentica nessuno

Esprimendo l’idea che vacanza, lavoro e ricerca del benessere personale si possano coniugare in una sola struttura, AMA Stay vuole ispirare i suoi ospiti a pensare, vivere, rigenerarsi e lavorare in un modo nuovo. In questo contesto, lo yoga ricopre per il workstation residence un ruolo fondamentale: una pratica sportiva che richiede molta autodisciplina e ricerca costante di equilibrio interiore, utile a mantenere alte la produttività e l’ispirazione, nella vita privata come in quella lavorativa. YOG.AMIGA, a solo cinque minuti a piedi dall’AMA Stay, è un’associazione dedicata alla preservazione della salute olistica e dell’espressione artistica, che propone sessioni di yoga all’interno di una Yurta, abitazione tradizionale dalla Mongolia. Con la sua struttura rotonda, la tenda trasmette sensazioni di calma e protezione. Inoltre, la sua vicinanza alla natura e il suo design minimalista invitano a vivere una vita più semplice alla ricerca di ciò che davvero è importante, esplorando il più intimo animo di se stessi.

Dopo un’immersione nella natura, a contatto con le ricchezze più autentiche che il paesaggio delle Dolomiti offre, l’AMA Stay accoglie i propri ospiti per rigenerarsi all’interno della meravigliosa SPA, sorseggiare un fresco cocktail al bancone del bar, o gustando i piatti unici dell’AMA Restaurant. Occasioni di incontro e scambio in un ambiente cosmopolita e all’avanguardia, rendendo la vacanza estiva ricca di momenti indimenticabili.

ama-stay.com