In questo articolo si parla di:

Gli appassionati della mountain bike Gravity sono pronti per gustare ancora una volta i sentieri della rinomata destinazione altoatesina. Il via ufficiale alla stagione 2024 sarà dato il prossimo 18 maggio, quando aprirà l’impianto Kronplatz 2000, che darà accesso ai sentieri sul lato nord di Plan de Corones, condizioni meteorologiche permettendo.

I biker potranno così iniziare a scoprire e assaporare alcune delle novità di quest’anno. Lo storico e famoso sentiero Herrensteig, uno dei più lunghi e sfidanti dell’interno arco alpino presenterà infatti nuove varianti insieme a un importante lavoro di reshape. La prima parte sarà trasformata in una adrenalinica jump line di circa 600-800 m, fino ad arrivare alle prime curve in direzione Ovest.

Quando girare sui nuovi tracciati

Le aperture in sequenza degli impianti Ruis, Piz de Plaies, Olang 1+2, e Ried/Gipfelbahn, rispettivamente dal 30 maggio, 21 e 22 giugno, e 7 luglio, permetteranno di accedere con gradualità a tutta la rete sentieristica del Bike Park Plan de Corones. Anche la sequenza Gassl + Dragon Trail beneficerà di un importante intervento di reshape, insieme a un utile tappeto di risalita alla stazione a valle di Gassl, per accedere con facilità a una serie di diversi drop. Da non perdere una giornata speciale dedicata alla pulizia e manutenzione collettiva dei sentieri: Trail Care Day sarà un momento di condivisione e divertimento, chiusa in modo perfetto con il BBQ finale.

Sul sito ufficiale sarà possibile trovare gli orari d’apertura dettagliati e le tariffe degli impianti di risalita, oltre alle offerte speciali dei bike hotel, i corsi di mountain bike e gli eventi in programma insieme a tutte le informazioni utili per programmare la tua vacanza in mountain bike nel Bike Park Plan de Corones sono accessibili sul sito ufficiale. Gravity Card ritorna per il 2024 Una delle grandi novità dell’anno passato, il prestigioso circuito Gravity Card, ritorna più in forma che mai per il 2024.

Si tratta di un abbonamento stagionale per biker che permette di accedere a tutte le destinazioni partecipanti – 32 in sette Paesi europei – con un solo pass, senza pagare alcuna tariffa durante la visita a questi bike park. L’abbonamento è valido dal 18 maggio al 10 novembre 2024 e ha le seguenti tariffe: Adulti 629 €; Junior (2005-2007) 469 €; Bambini (2008-2017) 315 €.

Dolomiti Bike Galaxy

Chi invece desidera frequentare le migliori destinazioni a misura di mountain bike delle splendide Dolomiti, trova l’offerta perfetta per soddisfare la propria fame di divertimento unito ad ambienti unici che il mondo intero ci invidia. L’apertura degli impianti di risalita di Plan de Corones, che da ormai un decennio fa parte del Dolomiti Supersummer, nella bella stagione dà l’accesso a un’ampia rete di sentieri e percorsi per ogni amante della montagna, dai trekker ai biker. L’estate 2024 offrirà 140 impianti in tutte le 14 valli dolomitiche, per 3.000 chilometri quadrati di paesaggi montani da sogno, che ospitano più di 400 km di tracciati a misura di mountain bike con oltre 24 mila metri di dislivello negativo. Un’offerta davvero ampia, capace di soddisfare sia i biker alle prima armi sia gli appassionati più esperti.