In questo articolo si parla di:
3t edi jareci

3T, azienda specializzata nella produzione di telai in carbonio per biciclette da strada e gravel, con sede a Presezzo, annuncia la nomina di Edi Jareci al ruolo di nuovo amministratore delegato (ceo). Con una profonda comprensione del settore e dell’etica aziendale, l’ascesa di Jareci alla posizione di ceo segna un momento cruciale nel percorso di 3T.

A 42 anni, Edi Jareci porta con sé una vasta esperienza e un legame profondo con 3T, avendo servito all’interno dell’azienda per un arco di 16 anni. Il suo percorso dal ruolo di rappresentante commerciale a ceo dimostra la sua dedizione e le sue competenze versatili, coltivate attraverso anni di duro lavoro e impegno per l’eccellenza.

Uturn Investments, il family office degli investitori di 3T, dimostra la sua fiducia nella leadership di Jareci affidandogli la direzione. Riconoscendo la sua conoscenza approfondita del settore e dei meccanismi interni dell’azienda, Uturn Investments considera la nomina di Jareci come una naturale evoluzione e una testimonianza di continuità. Sotto la sua guida come sales & marketing director, Jareci è stato fondamentale nell’espandere la presenza di 3T nell’area EMEA, creando solide partnership con i rivenditori e consolidando la posizione dell’azienda sul mercato. Come ceo, assumerà ora responsabilità globali, concentrandosi sulla penetrazione dei mercati nordamericano ed asiatico.

3t edi jareci

Commentando il suo nuovo ruolo, Edi Jareci ha espresso il suo entusiasmo e dichiarato: “È un onore guidare 3T nella sua prossima fase di crescita e innovazione. Sono in missione per mantenere il lascito di eccellenza stabilito dai miei predecessori e a guidare l’azienda verso ancora maggiori successi. Il mio primo obiettivo  3T fuori dalla montagna russa che l’industria delle biciclette ha vissuto negli ultimi anni, garantendo la crescita rimanendo fedeli ai valori aziendali di innovazione e pionierismo“.

Luca Mongodi, predecessore di Jareci come ceo di 3T, e Alberto Nicoli, entrambi parte del gruppo di investitori, continueranno a contribuire con la loro esperienza per sostenere Jareci mentre assume le sue nuove responsabilità. La loro presenza continua come membri del consiglio sottolinea lo spirito collaborativo e l’impegno nel mantenere il momentum aziendale.

Mentre 3T si imbarca in questo nuovo capitolo con Edi Jareci al timone, l’azienda rimane salda nel suo impegno a fornire soluzioni all’avanguardia e un servizio senza pari ai suoi clienti in tutto il mondo.