In questo articolo si parla di:
gravel gourmet

L’11 e 12 maggio, oltre di 250 partecipanti si sono goduti due giornate di gusto e passione per le due ruote nelle Valli di Parma, tra paesaggi incantati, percorsi gravel tecnici e tutte le delizie della food valley italiana

L’edizione 2024

Un piacere per gli occhi, le gambe e il palato. È unanime il giudizio degli oltre 250 partecipanti che sabato 11 e domenica 12 maggio hanno preso parte nelle Valli di Parma alla seconda edizione di Gravel Gourmet.

L’evento che unisce l’esperienza gravel ai sapori autentici della Food Valley si è confermato vincente nella formula, con il target dei 250 atleti raggiunto e superato nelle ultime ore prima del via. Un risultato ancor più speciale dopo l’annullamento dello scorso anno, dovuto alle avverse condizioni atmosferiche.

Due giornate indimenticabili tra i percorsi dell’Unione Pedemontana Parmense, nei comuni di Collecchio, Felino, Sala Baganza e Traversetolo. Qui i partecipanti hanno potuto assaporare le pendenze arcigne e gli splendidi paesaggi che le Valli di Parma sanno regalare, tra calanchi, colline e bellezze architettoniche. Le fatiche degli oltre 250 ciclisti sono però state premiate dalle succulente merende gourmet offerte dalle Pro Loco locali, dall’Azienda Agricola Monte delle Vigne e dall’Azienda Agricola Vini Palazzo.

gravel gourmet

I sapori della Food Valley

A farla da padroni i sapori della Food Valley. Dal Prosciutto Crudo di Parma al Parmigiano Reggiano, passando per il Salame di Felino, la Torta di Patate, i cappelletti e i tortelli, accompagnati da Lambrusco, Malvasia e i migliori vini emiliani. La genuinità dei prodotti delle Valli di Parma e l’accoglienza calorosa degli abitanti dell’area hanno reso unica l’atmosfera dell’evento organizzato da A.S.D. Happy Trail MTB, percepibile su tutti i cinque percorsi proposti nelle due giornate. Un format, quello di Gravel Gourmet, che mette l’esperienza e la condivisione davanti alla prestazione, per farsi gustare appieno senza l’assillo di classifiche o verdetti.

Se sabato è stata Piazza Repubblica a Collecchio a tenere a battesimo l’edizione 2024, lo scenario del giardino farnesiano di Rocca Sanvitale a Sala Baganza ha fatto da cornice alla giornata di domenica. Lungo il percorso, i Boschi di Carrega, il centro abitato di Felino, Langhirano e il Castello di Torrechiara, i torrenti Parma e Baganza, le colline di Traversetolo e il borgo di Sivizzano sono stati solo alcuni degli splendidi highlights attraversati.

gravel gourmet

Le parole dell’associazione e i prossimi appuntamenti

L’edizione 2024 di Gravel Gourmet ci ha dato conferma di un format vincente, e in grado di estendere ulteriormente i suoi orizzonti“, affermano i co-organizzatori dell’evento Milena Bettocchi e Beppe Salerno di A.S.D. Happy Trail MTB. “Le Valli di Parma sono un contesto ideale per coniugare un gravel vario e divertente con la degustazione di prodotti tipici di alta qualità, riconosciuti in tutto il mondo. Gravel Gourmet è un modo diverso di vedere e vivere la bicicletta e il gravel, e il suo successo ci dice che stiamo andando sulla strada giusta“.

Terminata con soddisfazione questa edizione di Gravel Gourmet, gli organizzatori dell’A.S.D Happy Trail sono ora attesi dall’appuntamento con la sesta edizione di Appenninica MTB Stage Race, in programma dal 2 al 7 settembre 2024 sugli Appennini dell’Emilia-Romagna.

I partecipanti, provenienti da tutta Italia e anche da oltre confine, hanno goduto di un meteo splendido, con due giornate calde e soleggiate, ideali per un’esperienza di questa tipologia.