In questo articolo si parla di:

Partiranno domani da Selva di Val Gardena i partecipanti della 14esima BMW HERO Südtirol Dolomites: la maratona di mtb che si contraddistingue non solo per la tecnicità e difficoltà dei percorsi, ma anche per il suggestivo scenario delle Dolomiti, in cui si sfideranno gli oltre 3000 partecipanti che sceglieranno uno fra i tre percorsi disponibili della lunghezza di 86, 71, 60 Km con un dislivello compreso tra i 3200 e i 4500 mt. NamedSport Superfood, in qualità di official nutrition partner dell’evento, sarà presente per dare la giusta carica alla moltitudine di biker che affronterà questa impresa.

I supplement energetici prodotti dall’azienda saranno disponibili nel pacco gara e in tutti punti ristoro posizionati lungo il percorso. Ma non solo. L’impegno del brand verso la divulgazione di una nutrizione sportiva corretta e consapevole ha visto anche la predisposizione di una Nutrition Strategy articolata in tre piani di integrazione, specifici per ogni percorso e testati dagli atleti professionisti dei team Wilier Vittoria e Torpado Kenda, tra cui spiccano i nomi di Fabian Rabensteiner (appena insignito del titolo di Campione Italiano MTB Marathon), Diego Rosa (ex Campione Italiano) e Samuele Porro.

Per l’occasione, riflettori puntati sull’ultima novità sviluppata dal reparto R&D. Si tratta della linea Race Fuel> 1:0,8 che si arricchisce con la versione “tascabile” in gel con 40 grammi di carboidrati provenienti da due fonti, maltodestrine e fruttosio, nello speciale rapporto 1:0,8. Negli sport di endurance i carboidrati rappresentano la risorsa energetica critica, la cui carenza o eccesso può influenzare positivamente o negativamente la prestazione sportiva. Gli integratori Race Fuel> 1:0,8 di NAMEDSPORT> Superfood, disponibili sotto forma di polvere o gel, sono formulati in base alle ultime ricerche scientifiche e rispondono alla necessità di massimizzare l’assunzione dei carboidrati nell’unità di tempo.

Non solo sport, ma anche attenzione verso la natura e impegno a rispettarla: NamedSport prenderà parte al progetto #HEROTOZERO, il programma di sostenibilità mirato alla sensibilizzazione e alla tutela dell’ambiente che ci circonda. Durante la gara verrà proposta un’iniziativa mirata a minimizzare l’impatto ambientale e preservare il paesaggio naturale: tutti gli atleti iscritti alla gara che riporteranno presso lo stand NAMEDSPORT> gli incarti di gel e barrette utilizzati lungo il percorso, riceveranno in cambio un omaggio come ricompensa per il loro comportamento virtuoso e responsabile.